Cerca

La nave maledetta

Ancora fiamme a bordo del Norman Atlantic

Ancora fiamme a bordo del Norman Atlantic

Ancora fiamme sul traghetto Norman Atlantic, a giorni ormai dal salvataggio di tutti i passeggeri e dal suo arrivo in porto a Brindisi. L'incendio è stato notato nella tarda mattinata, nel corso della quinta ispezione a bordo e le fiamme sono state poco dopo notate anche dalla banchina, rendendo necessario un intervento urgente dei vigili del fuoco che è durato per tutta la giornata. La ripresa delle fiamme sul ponte 4 desta preoccupazione, come ha confermato il comandante della Capitaneria Mario Valente, in quanto nei giorni scorsi è stato appurato che il serbatoio di carburante del Norman contiene ancora circa 1.200 tonnellate di gasolio. Il sopralluogo effettuato nelle scorse ore ha consentito di verificare che, al momento, non è possibile svuotare il serbatoio, dal momento che la nave risulta già leggermente inclinata su un fianco e lo spostamento di qualunque carico contenuto al suo interno potrebbe causare altri movimenti che ne comprometterebbero la stabilità. La priorità, in questo momento, risulta quella di riuscire a spegnere tutti i focolai attivi e, a tale scopo, nei prossimi giorni saranno piazzati idranti e pompe di grande gettata sul relitto. La pericolosità del Norman è anche collegata alla particolare posizione che occupa attualmente nel porto di Brindisi, ovvero sul lato nord del molo di Costa Morena, dove dovrebbero ormeggiare le navi da crociera e transitano gasiere e mercantili carichi di combustibili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog