Cerca

La richiesta

Siria, Candiani (Ln): Magistratura indaghi onlus per circonvenzione d'incapaci

Siria, Candiani (Ln): Magistratura indaghi onlus per circonvenzione d'incapaci

“Nella vicenda di Greta e Vanessa consiglierei ai magistrati di aprire un filone di indagine anche per ‘circonvenzione d’incapaci’: devono essere perseguite anche quelle associazioni ed onlus poco serie che spingono le persone a rischiare la vita, senza le adeguate tutele e i minimi requisiti di sicurezza”. A dirlo il senatore leghista Stefano Candiani, in relazione alla liberazione delle due cooperanti. “La magistratura faccia approfondite indagini sui ‘reclutatori’ che, indottrinando al terzomondismo, mandano allo sbaraglio i giovani e li espongono così ai peggiori pericoli”. Candiani punta il dito contro “l’atteggiamento irresponsabile e colpevole di chi fa ‘ideologia a basso costo’, mettendo a rischio la vita di attivisti, militanti, cooperanti, e di chi è poi chiamato a occuparsi dei rapimenti”. “Oggi i cattivi maestri sono responsabili di aver messo a repentaglio vite umane e, nella malaugurata ipotesi (peraltro non smentita da Gentiloni) che sia stato pagato un riscatto, anche di tutti gli italiani nel mondo, che oggi rischiano di essere ‘prede’ facili del crimine internazionale, che ha capito la scarsa serietà del paese italico”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sidereus40

    19 Gennaio 2015 - 13:01

    A questo punto cosa impedirebbe a dei mascalzoni nostrani di mettersi d'accordo con una qualsivoglia banda islamica; io vengo, voi mi rapite e poi dividiamo i milioncini del riscatto.

    Report

    Rispondi

  • semiserioso

    19 Gennaio 2015 - 09:09

    "aprire un filone d'indagine"????...ma che cavolate sono queste????...siamo seri per una volta!!!!..vanno messi sotto processo tutti coloro che sono coinvolti nel pagamento del riscatto..quindi ministro dell'interno, unità di crisi, servizi di sicurezza, ros ed il governo che non ha fatto nulla per impedire il compiersi del reato, anzi lo ha favorito!!!!!

    Report

    Rispondi

  • marari

    17 Gennaio 2015 - 19:07

    Condivido. E' giunto il momento di fare chiarezza e di indagare anche queste incapaci, che forse sapevano molto di più sui loro rapitori, perché è incredibile essere rapito da chi si va ad aiutare.

    Report

    Rispondi

  • achillemodena

    17 Gennaio 2015 - 15:03

    Magari !!!! AC- Modena

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog