Cerca

Il rincaro

Sigarette e tabacco, via agli aumenti: un pacchetto costa più di 5 euro

6
Sigarette e tabacco, via agli aumenti: un pacchetto costa più di 5 euro

Scattato l'aumento delle accise sui tabacchi, il costo di un pacchetto di sigarette è salito da un minimo di 10 a un massimo di 20 centesimi. I Monopoli hanno infatti pubblicato il provvedimento di adeguamento dei prezzi di vendita al pubblico di bionde e trinciati (il tabacco che si usa per arrotolare le sigarette) in attuazione del decreto legislativo della delega fiscale. E così molti dei marchi più diffusi superano ora i 5 euro a pacchetto.

Qualche cifra - Le Marlboro Gold, per esempio, costeranno 5,20 euro a fronte di un prezzo al chilo convenzionale in crescita da 250 a 260 euro. La versione Touch, riporta Repubblica, è indicata ora a un prezzo di 4,8 euro, dai 4,6 euro attuali. Lo stesso vale per le Lucky Strike red. Si torna sopra i 5 euro (5,2 euro) con le Merit, le Philip Morris blu multifilter, le Muratti Ambassador (anche Super Slim), le Rothmans. Si sale a 5,3 euro con le Natural American Spirit Orange, con le Peer Export. Le più care sono le St. Moritz Menthol, 5,50 euro a pacchetto.

Tabacco - Aumenta anche il tabacco trinciato, sempre più venduto. Il caso del Golden Virginia da 25 grammi è significativo visto che il nuovo prezzo indicato è di 4,9 euro (più 40 centesimi). Anche il Pueblo, molto diffuso, è indicato tra gli aumenti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CARLINOB

    18 Gennaio 2015 - 10:10

    Meritano un rincaro del 1000 % a dir poco , con quello che costano alla sanità !!!

    Report

    Rispondi

  • mab

    17 Gennaio 2015 - 18:06

    Solo capaci di aumentare sigarette e carburante, governanti? direi poveri straccioni.

    Report

    Rispondi

  • feltroni ve le suona ancora

    17 Gennaio 2015 - 18:06

    Questo un po' mi fa incazzare...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media