Cerca

A grosseto

Schettino assente dall'aula per la prima volta nel processo

E' probabile che oggi, nel giorno della richiesta della pena, l'ex comandante della Costa Concordia Francesco Schettino, abbia preferito evitare i flash edei fotografi e i taccuini dei cronisti in quella che (in attesa del 10 febbraio quando ci sarà la sentenza) sarebbe stata uno delle giornate più difficili della sua vita. Ma la sua assenza non è sfuggita a quanti hanno seguito il processo per il disastro del Giglio in corso a Grosseto. Perchè Schettino non si era perso una sola udienza del procedimento a suo carico. Mentre oggi in aula non c'era. I pm, nel formulare le richieste di pena, hanno anche chiesto che l'ex comandante venga arrestato perchè, a loro giudizio, sussiste il pericolo di fuga, visto che Schettino, tra l'altro, è proprietario di una casa in Svizzera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • contenextus

    27 Gennaio 2015 - 11:11

    Scappa, di certo.

    Report

    Rispondi

blog