Cerca

Dietro un quadro

Ultracentenaria anni trova un Bot da 20 lire del 1905: oggi vale 5mila euro

Ultracentenaria anni trova un Bot da 20 lire del 1905: oggi vale 5mila euro

A 107 anni oramai credi di averle viste tutte e invece la vita può sempre regalarti delle sorprese. Maria Fontana, nata nel 1908, mentre rassettava casa, dietro un quadro ha trovato un Bot di 20 lire datata 1905. Una volta contattata l'associazione Agitalia , che ha fatto stimare il Bot, ha scoperto che il valore monetario attuale tra interessi e capitalizzazione fruttati con la giacenza prolungata nelle casse dello Stato, risulta essere di circa 5 mila euro. La donna subito ha agito per vie legali al fine di poter ritirare la somma presso la Banca d'Italia ed il ministero delle Finanze. Agitalia ha dichiarato: "Abbiamo presentato al Giudice di Pace di Roma, dove ha la sede legale la Banca d'Italia, un ricorso per decreto ingiuntivo per euro cinquemila euro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brigantebellegra

    27 Gennaio 2015 - 22:10

    si però alcune leggi e normative si possono ripristinare basta che il parlamento lo voglia.

    Report

    Rispondi

  • wall

    27 Gennaio 2015 - 19:07

    Tutto questo accade solo in Italia in quanto quel governante monti che si è affrettato per fare una legge contro noi italiani che blocca tutti i cambi in lire in euro. In altre nazioni europee non c'è questo vincolo di ristrettezza di cambio. Solo i governanti italiani legiferano contro gli italiani.

    Report

    Rispondi

blog