Cerca

Sorpresa per i leghisti

Che grana per Radio Padania: ecco la trasmissione condotta da un "rosso" e da un "terrone"

Che grana per Radio Padania: ecco la trasmissione condotta da un "rosso" e da un "terrone"

Che ci fanno un terrone e uno di sinistra nella radio più "verde" che ci sia? Grana Padana, trasmissione radiofonica in programma tutti i martedì dalle 16:00 alle 17:00, è la sorpresa esplosiva del palinsesto di Radio Padania Libera: un programma 2.0 che gioca la carta del sarcasmo e dell'autoironia affidandosi a briglia sciolta a due conduttori completamente fuori linea rispetto ai "canoni" padani: Stefano Golfari e Luca Procaccini.

Golfari è un giornalista lombardo doc ma spesso critico nei confronti delle scelte politiche leghiste, e con gli ospiti del Carroccio spesso litiga nelle trasmissioni televisive che conduce ogni giorno su Telelombardia, Antenna 3, Milanow. Procaccini è un avvocato napoletano, patriottico e nazionalista che però va, riscoprendersi in grande sintonia con Matteo Salvini e con Marie Le Pen. Insomma: due poli opposti che promettono scintille, sia fra di loro sia con il pubblico che sarà invitato a telefonare in diretta.

A RadioPadania Golfari e Procaccini sbarcano da clandestini: il promo messo in onda per lanciare la trasmissione finge addirittura che abbiano occupato abusivamente uno Studio. La loro voglia di dissacrante leggerezza sarà la chiave, e forse anche il senso, della Mission Impossible. Una bella grana per la radio padana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Straiè

    14 Giugno 2015 - 12:12

    La democrazia in diretta. La RAI sarebbe disposta a fare una trasmissione analoga? Non credo proprio!

    Report

    Rispondi

  • egenna

    28 Febbraio 2015 - 07:07

    Chi è quel "perla" che ha scritto questo articolo? Cordiali saluti

    Report

    Rispondi

blog