Cerca

Formazione musulmana

Lecce, nasce la prima Università islamica in Italia

Lecce, nasce la prima Università islamica in Italia

Ieri l’atto costitutivo di fondazione registrato presso uno studio notarile, oggi la conferenza stampa che ne ha illustrato tutti i dettagli. L’Università Islamica a Lecce comincia a muovere i suoi primi passi. Ad incontrare i giornalisti, stamattina,Giampiero Khaled Paladini, 56enne salentino convertito all'Islam e presidente di Confime, la Confederazione imprese mediterranee e vero e proprio sostenitore principale del progetto. Ad annunciare la notizia è stato proprio lui mediante uno stato pubblicato sul suo profilo facebook:"La città di Lecce ha finalmente, dopo tante polemiche, la sua Università islamica. Da lunedì si comincia finalmente a lavorare al progetto formativo e alla Istituzione del comitato scientifico...inshallah". Come riferisce La Stampa, Paladini avrebbe convinto i Paesi dell'Opec a finanziare il progetto. L'obiettivo dell'ateneo, a suo dire, sarà quello di formare una nuova classe dirigente islamica che saprà imporre la pace religiosa in Europa. Tre le sezioni, umanistica, ambientale e agraria anche se Paladini non vorrebbe rinunciare nemmeno al sogno iniziale da cui cominciò tutto una facoltà di Medicina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mrcinquantatre

    01 Marzo 2015 - 19:07

    Quanti Idioti ho visto nella mia vita. E' possibile mai che nella mia Lecce vanno a costruire un simile obbrobrio. Voglio vedere l'Amministrazione Comunale darà l'ok alla costruzione. Vorrei solo chiedere all'ideatore se i musulmani darebbero mai l'autorizzazione a costruire chiese nei loro paesi di origine. Ma non hanno ancora capito che ci odiano e che per loro siamo solo terra di conquista.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    01 Marzo 2015 - 14:02

    A me pare che la futura formazione di dirigenti non sia altro che uno dei prossimi governi che domineranno questo disgraziato paese.Meglio andarsene via subito prima che sia troppo tardi.

    Report

    Rispondi

  • graziac2000

    28 Febbraio 2015 - 20:08

    In Italia, il virus della stupidità che ha avuto un picco di diffusione negli ultimi decenni, ha minato pesantemente la nazione nella sua struttura socioeconomica. Notizie come questa mi inducono a pensare che sia in atto una trasformazione genetica: dal tipo stupidità a virus della follia. Il peggio è che non ci sono cure! E' micidiale perché colpisce in combinazione con il batterio magistratura.

    Report

    Rispondi

    • denis.gobbi.91

      01 Marzo 2015 - 19:07

      Il vero cancro qui sono le persone come te.

      Report

      Rispondi

      • graziac2000

        02 Marzo 2015 - 15:03

        Lanci le accuse e non spieghi il perché, è tipico dei sinistri con la testa semivuota, asserviti, pronti solo tirare su gli scudi a protezione di autolesionisti dogmi ideologici!! Pur di non rimettervi in discussione, vi fareste uccidere, poco importa se per mano proprio di chi proteggete!! Ti ci rispecchi? Questa io la chiamo STUPIDITA'!!!!

        Report

        Rispondi

  • alkhuwarizmi

    28 Febbraio 2015 - 19:07

    Lecce ha la "sua" Università islamica: è sufficiente questo a destare sgomento. Se poi fosse davvero l'Opec a finanziarla, non finirebbe mai l'elenco delle parole che esprimono il senso di questa sciagura: ingenuità, cecità, autolesionismo, suicidio, e così via. Ma una sopra tutte le altre: perversione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog