Cerca

La denuncia

Genova, la 16enne aspirante modella: "Costretta a girare film porno"

Genova, la 16enne aspirante modella: "Costretta a girare film porno"

Una ragazza di Genova di soli 16 anni è stata vittima di una vera e propria truffa. La ragazza - che rimarrà anonima - proviene da una buona famiglia di Genova, e il suo unico desiderio era quello di diventare modella. La ragazza pubblicava molte foto su Facebook, e proprio da lì è partito tutto.

Dalla moda all'hard - Alcuni uomini l'hanno adescata tramite il social e le hanno proposto di fare alcune foto per iniziare la carriera di modella. I genitori le hanno dato il permesso convinti dall'insistenza della figlia, ma solo tempo dopo hanno scoperto che le foto non erano innocenti ma hard. "Se vuoi fare strada nel mondo dello spettacolo, devi fare anche quelli" queste le parole del fotografo romani che è stato poi intercettato dalla polizia, è stato lui a convincerla a girare dei film hard. La sedicenne ha iniziato a girare l'Italia tra Roma, Savona e Milano, in cui girava questi film. 

Arresti - Tredici persone sono coinvolte nel caso, cinque sono in carcere, due ai domiciliari gli altri indagati sono a piede libero. Si tratta di persone dalla doppia vita, che portavano in giro la minorenne usando documenti falsi. La facevano ubriacare e poi alcuni di loro hanno avuto rapporti sessuali con lei, recitando nei filmini destinati alla distribuzione pedopornografica in Germania e America. La sedicenne veniva pagata fino a 250 euro per fornire queste prestazioni sessuali. Con i proventi, è stato monitorato, faceva shopping e comprava oggetti hi tech. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Gios78

    03 Marzo 2015 - 18:06

    Che idiota. Voleva fare la modella lei. Ma cresci un po' che è meglio e trovati un vero lavoro.

    Report

    Rispondi

  • etano

    03 Marzo 2015 - 10:10

    Ammettiamo che dalle semplici (?) foto sia passata al resto. Ma comunque il suo quoziente intellettivo è molto basso, a 16 anni hai la vita davanti se non sei un'immigrata o altra freccia similare. Leggo che è di buona famiglia. Però l'ha autorizzata a fare foto per diventare modella pur sapendo a quali rischi andava incontro incluso quello di rimanere un'ignorante che si è già prostituita.

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    03 Marzo 2015 - 08:08

    A sedici anni,al giorno d'oggi ,sanno quel che vogliono e fanno.Voleva fare la modella a tutti i costi e quindiera disposta a fare i filmini,la tr...a e quanto altro. A parte che 250 euro per quello che faceva erano una miseria,però quando comprava oggetti hi tech era soddisfatta di essere alla moda e sapeva come aveva guadagnato quei soldi.

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    03 Marzo 2015 - 08:08

    In Italia, sia pure con l'autorizzazione del tribunale, una sedicenne si può addirittura sposare. E se gira un film porno si deve dire che l'hanno costretta? Le piaceva fare shopping e comprare oggetti hitech. Ma vada a ...

    Report

    Rispondi

blog