Cerca

Campi nomadi nel mirino

Auto di lusso, terreni e bar: la Finanza sequestra un milione di euro a 18 rom

Auto di lusso, terreni e bar: la Finanza sequestra un milione di euro a 18 rom

Vivevano in due campi nomadi di Bologna, quello di via Dozza e quello di Tomba Forella a San Lazzaro, ma erano tutt'altro che indigenti: auto di grossa cilindrata, terreni, bar. Un patrimonio giudicato "sproporzionato" dalla Finanza che oggi, come rivela Repubblica, ha provveduto al sequestro di bene per oltre un milione di euro a 18 persone ritenute "socialmente pericolose" con numerosi precedenti di polizia e alcune condanne alle spalle per furti, rapine, borseggi in case e negozi del Bolognese.

Truffa all'Inps e al Comune - I soggetti nel mirino delle Fiamme Gialle erano sconosciuti al Fisco o dichiaravano redditi esigui, mentre un altro ospite ha continuato a riscuotere per 4 anni la pensione di un morto truffando l'Inps per 34 mila euro. La Finanza bolognese sta ora cercando accertare anche se queste persone abbiano usufruito di agevolazioni a carico dei Comuni, come l’erogazione gratuita di acqua, energia elettrica, gas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • farmaciasmtp

    15 Marzo 2015 - 10:10

    La storia è' sempre uguale da sempre, rubano depredano rapinano poi dopo che sono arrivati ad avere una dote consistente arriva lo stato che confisca una parte del bottino e se lo tiene. Quindi a me pare che abbiamo due problemi non uno.

    Report

    Rispondi

  • cpge5030

    09 Marzo 2015 - 15:03

    Buonanno ha detto il vero

    Report

    Rispondi

  • fossog

    04 Marzo 2015 - 18:06

    normalmente a parlare male di una ''etnia'' vuol dire fare di tutta l'erba un fascio... ma nel caso dei Rom si può DEFINIRLI con cognizione di causa una ''etnia parassita'', PERCHE' SONO TUTTI UGUALI, nessuno escluso... e, secondo me, sono peggio dei TOPI, molto più Nocivi dei topi.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    04 Marzo 2015 - 18:06

    Una rondine non fa primavera! Chissà quanti milioni potremmo tirar su se la Guardia di Finanza facesse sul serio ed entrasse in tutti i campi ROM, invece di accontentarsi di uno e sprecar tempo a censire chi trascorre il Capodanno a Cortina.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog