Cerca

I soliti noti

Bankitalia, lo scandalo affittopoli: agli inquilini "vip" canoni super-agevolati

Bankitalia, lo scandalo affittopoli: agli inquilini "vip" canoni super-agevolati

Case da sogno a prezzi modici. Sul caso alza il velo Il Fatto Quotidiano, che rivela come Bankitalia metta a disposizione una serie di immobili di pregio a condizioni assai vantaggiose. Una serie di esempi: a Roma, in zona Appia, c'è un appartamento a 392 euro al mese, tutto incluso, un secondo piano con soggiorno, camera da letto, bagno e riscaldamento centralizzato. Oppure in via Albalonga: soggiorno e due camere per 506 euro. Ancor più in centro i canoni salgono, ma di poco: in via Giuseppe Gioacchino Belli, a Prati, un secondo piano con 4 camere e doppi servizi costa al mese 1.321 euro, una sciocchezza rispetto ai canoni inflitti ai "comuni mortali". Tra i nomi di spicco citati dal Fatto c'è quello di Anna Maria Tarantola, già vicedirettore generale di Banca d'Italia e oggi presidente Rai. Interpellata, spiega: "La mia casa? Sono 120 metri quadrati e pago circa 1.600 euro al mese".

Nomi a sorpresa - Teoricamente a poter usufruire di questi canoni vantaggiosi dovrebbero essere "i dipendenti e pensionati che non sono proprietari di unità immobiliari ad uso abitativo ubicate nel comune nel quale si trovano gli alloggi offerti o nei comuni confinanti". Ma spulciando, spuntano nomi che poco hanno a che fare con Bankitalia. Si va da Emilio Mese, già vice capo della polizia, a Carlo Visconte, magistrato e già segretario del Csm. E ancora, il generale dei carabinieri Giuseppe Tavormina e Maurizio Sacconi, l'ex ministro del lavoro e ora senatore Ncd. Quindi in uno dei palazzi più belli del patrimonio ex Bankitalia, ecco Lamberto Dini. In passato, scrive il Fatto, abitava in un palazzo di Bankitalia vicino a Piazza della Chiesa Nuova anche Barbara Spinelli, compagna dell'ex vicedirettore generale di Palazzo Koch ed ex ministro dell'economia, Tommaso Padoa Schioppa, scomparso nel 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog