Cerca

Dopo il CdM

Riforma scuola, Matteo Renzi: "Assumeremo 100mila precari". Graduatorie e concorso, tutte le novità

Riforma scuola, Matteo Renzi: "Assumeremo 100mila precari". Graduatorie e concorso, tutte le novità

Il disegno di legge di riforma della scuola prevede "l'assunzione di 100mila precari. C'è l'intenzione di sanare una ferita di 20 anni di promesse verso il corpo docente". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato uno dei passaggi più attesi al termine del Consiglio dei ministri. "Abbiamo fatto le nostre scelte - ha aggiunto - inseriamo in questa categoria chi è dentro le graduatorie ad esaurimento. Non chi, anche se dispiace dirlo, chi sta dentro le graduatorie di istituto". "L'assunzione dei centomila precari è la fine del percorso, non l'inizio", continua il premier secondo cui per vent'anni "si è consentito di acquisire il titolo abilitativo, formando una generazione di insegnanti precari che incarnano la scarsa attenzione della politica nei confronti di chi deve andare ad educare". Chi è nelle graduatorie di istituto avrà un'altra opportunità: "Bandiremo un concorso molto più serio", è la promessa di Renzi. 

"I tempi? Il Parlamento ci riuscirà..." - Si apre ora la corsa sui tempi. "Il Parlamento riuscirà, in un modo o nell'altro" ad approvare il disegno di legge di riforma della scuola in modo da rende possibile l'assunzione dei 100mila precari annunciata dal Governo entro settembre. E' la promessa, non troppo rassicurante, del premier che ora scarica le responsabilità come da prassi sulle due Aule. "Se le altre forze politiche vogliono fare di corsa benissimo. Il Pd vuole fare di corsa. Può darsi che ci sia un consenso ampio di larga parte delle forze parlamentari, sarebbe un cosa positiva. L'appello al Parlamento è quello di fare il più veloce possibile". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    13 Marzo 2015 - 16:04

    Che faccia da culo......questo chiacchierone e fanatico .

    Report

    Rispondi

  • biemme

    12 Marzo 2015 - 23:11

    E' così che Renzi pensa di abbattere il nostro enorme debito pubblico.

    Report

    Rispondi

blog