Cerca

Previsioni

Meteo, la primavera si fa attendere: neve e nubifragi

Meteo, la primavera si fa attendere: neve e nubifragi

Nei giorni scorsi era stato annunciato un peggioramento in vista e le previsioni si tanno avverando. Una bassa pressione atlantica è in avvicinamento all'Italia. ilMeteo.it comunica che oggi inizierà a peggiorare sul Nordovest con prime piogge su Piemonte, Liguria e neve debole sopra i 900/1000 metri. Ancora bel tempo con nubi e sole altrove.

Domenica -  Una bassa pressione che si posizionerà tra la Corsica e la Francia farà peggiorare ulteriormente il tempo al Nordovest; piogge intense e alto rischio di nubifragi interesseranno la Liguria di ponente e il Piemonte occidentale, specie il Cuneese, Torinese e poi anche il Biellese, Vercellese, Val d'Ossola. Piogge che entro la sera di domenica raggiungeranno tutto il Nord e gran parte del Centro. Neve copiosa sulle Alpi occidentali sopra i 600/800 metri. Nella notte di domenica forte peggioramento atteso in Sardegna con nubifragi un po' ovunque. Il maltempo perdurerà anche nella giornata di lunedì. Al Nord con piogge frequenti, nubifragi sul Piemonte settentrionale, precipitazioni incessanti al Nordovest. Piogge in Sardegna, Toscana, deboli su Lazio e Marche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog