Cerca

A La Zanzara

La Biancofiore: "C'era un senatore Pdl che spacciava per nipote una escort"

La Biancofiore: "C'era un senatore Pdl che spacciava per nipote una escort"

Nei mitici film "Amici mei" c'era il professor sassaroli che ogni tanto si presentava con una ragazza nuova. Alla domanda dei compari se fosse sua nipote (vista la differenza di età), il sassaroli rispondeva sempre: "Sì, da parte di fava". Ebbene, si dice che la realtà superi sempre la fiction. Come per l'ex senatore del Pdl che si presentava davanti a Silvio Berlusconi con una escort spacciandola, pure lui, per una nipote. A raccontare l'aneddoto è la deputata pidiellina Michaela Biancofiore ai microfoni de La Zanzara su Radio24. In giorni in cui il tema del Bunga Bunga è tornato d'attualità con l'assoluzione di Berlusconi nel processo Ruby e con il profilarsi, all'orizzonte, del "Ruby-ter", la Biancofiore racconta: "Ci sono senatori della Repubblica che spacciano escort per nipoti. ce n'è uno che ha portato da Berlusconi una ragazza spacciandola per la nipote invece era una escort. Una escort di professione. Lo so perché questa ragazza purtroppo era la fidanzata di un mio amico che poi aveva scoperto appunto che faceva la escort. C’era un via vai da casa sua di uomini di tutti i tipi….”. E chi è questo senatore? è stata l'inevitabile domanda del duo Cruciani-Parenzo.  “Non è più in Parlamento, non posso fare il nome. Questa ragazza l’ha spacciata per nipote ma non era vera. L’ha portata da Berlusconi così almeno attirava attenzione. Poi anche lui ha tradito e ha lasciato il Pdl. Non so che fine abbia fatto”

Belle donne non solo nel centrodestra, sempre nel racconto della Biancofiore: "“Quando si tratta di Berlusconi, uomo di centrodestra, è pieno di gente che distribuisce patenti di moralità, e poi sono i primi ad avere 200 amanti nell’armadio. Ci solo almeno tre ex segretari di partito di sinistra, dei veri 'tombeurs de femme’ anche se sposati. C’è anche da chiedersi com’è possibile visto come sono fisicamente, ma si sa che quando uno sale al potere…Non se ne salva uno”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cartonito

    21 Aprile 2015 - 09:09

    Antonio Genuardi ma che scuola hai fatto chi ti ha insegnato a scrivere MALINQUORE con la Q ,ritornaci ma cambiala.

    Report

    Rispondi

  • salvazar

    18 Marzo 2015 - 12:12

    La bianco fiore di alcove se se intende proprio!

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    18 Marzo 2015 - 08:08

    La stava preparando ad un futuro lavoro da senatrice.

    Report

    Rispondi

  • antari

    18 Marzo 2015 - 07:07

    miss 2% colpisce ancora?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog