Cerca

Orrore infinito?

Yara, "Massimo Bossetti prima uccidere la ragazzina la ha torturata"

Yara, "Massimo Bossetti prima uccidere la ragazzina la ha torturata"

Sul delitto Yara emergono nuove indiscrezioni, altre presunte verità che rendono la morte della piccola Gambirasio ancor più tremenda. Quella bambina innocente, prima di essere uccisa, sarebbe stata torturata. La notizia arriva proprio all'indomani della conclusione delle indagini guidate dal pubblico ministero Letizia Ruggeri, il magistrato della Procura di Bergamo che chiederà il processo per Massimo Bossetti, il carpentiere accusato del delitto. Una fonte investigativa, che preferisce non rivelare la propria identità, ha rivelato il dettaglio alla rivista Dipiù. La fonte, dunque, ha rivelato alcuni sviluppi sulle indagini dell'omicidio: "Sul corpo di Yara c'erano diverse ferite, tutte provocate da un coltello o da un taglierino dalla lama molto affilata. Secondo il magistrato quei tagli erano pure e semplici sevizie. Torture". Le barbarie subite dalla piccola vittima, aggiunge la fonte, sarebbero state un puro divertimento dell'assassino. Da par suo, Bossetti, continua a dichiararsi innocente. L'accusa è quella di "omicidio volontario con l'aggravante delle sevizie e della crudeltà", e rischia dunque l'ergastolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa553

    20 Marzo 2015 - 09:09

    Ma si puo andare dietro a un morticino come questa? ma via......

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    19 Marzo 2015 - 21:09

    A chi è stato a fargli questo ci vorrebbe la pena di morte altro che nessuno tocchi caino il caino di turno va eliminato

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    19 Marzo 2015 - 18:06

    E se ne accorgono solo ora? Non è che la Procura si sente sfuggire le carte di mano e tenta di sollecitare la pietà dell'opinione pubblica per sbattere ancor di più il Mostro in prima pagina?

    Report

    Rispondi

  • lucky52

    19 Marzo 2015 - 17:05

    Dimenticate tutti comunque una cosa importantissima : il DNA non mente mai, quindi.......una bella fantasia dire che non è stato Bossetti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog