Cerca

Addio primavera

Metteo: piogge nel weekend e settimana prossima

Metteo: piogge nel weekend e settimana prossima

Sabato 21 marzo arriva la primavera. Almeno sulla carta. Perchè in cielo (e in terra) le cose andranno diversamente sia nel weekend sia nella prossima settimana. Secondo il centro meteo Epsom, infatti, dopo una breve fase di tempo stabile, sull’Italia è previsto un peggioramento tra sabato sera e domenica per l’arrivo di un vortice di bassa pressione dalla Spagna e di una perturbazione dal Nord Europa. Le prime regioni a farne le spese saranno quelle di Nordovest, la Toscana e la Sardegna, raggiunte dalla pioggia alla fine della giornata di sabato. Poi domenica quando il nucleo della perturbazione raggiungerà il nostro Paese, le piogge aumenteranno: in generale saranno più deboli e isolate al Nord, più intense ed estese al Centrosud; sulle Alpi la neve cadrà a quote intorno ai 1000 metri. Nel corso del fine settimana le temperature caleranno di qualche grado al Nord, dove tornerà a farsi sentire un pò di fresco, mentre nel resto d’Italia le temperature, nonostante il maltempo, rimarranno gradevoli, soprattutto grazie ai tiepidi venti di Scirocco che soffieranno sui nostri mari. In Calabria e Sicilia domenica si toccheranno punte di 21-22 °C. A inizio settimana non mancherà la nuvolosità con qualche pioggia lunedì all’estremo Sud e martedì sulle Alpi e in Sardegna, poi si prospetta una nuova fase di forte maltempo da mercoledì al Centronord.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    21 Marzo 2015 - 13:01

    Mi piacerebbe capire la vostra definizione di primavera. Non penserete che è sempre sole e cielo azzurro, vero? Al contrario, il tempo è variabilissimo, con sì aumento delle temperature, ma sempre variabili e forti temporali. Questa è la primavera.

    Report

    Rispondi

blog