Cerca

Il figlio della toga che condannò Silvio

Ferdinando Esposito: "Sono stato ad Arcore per parlare di un possibile ingresso in politica"

Ferdinando Esposito: "Sono stato ad Arcore per parlare di un possibile ingresso in politica"

Dei suoi rapporti con Silvio Berlusconi parla il pm milanese Ferdinando Esposito, figlio di quell'Antonio Esposito presidente della Corte di Cassazione che ad agosto 2013 ha condannato il Cavaliere per frode fiscale nel processo Mediaset. Ferdinando è stato più volte ad Arcore, e spiega che il Cavaliere gli era stato presentato da Michela Brambilla. Il motivo dei viaggi alla villa di Berlusconi? "Avevano a oggetto una possibile entrata in politica", poi non avvenuta. Il pm aggiunge: "Era un rapporto assolutamente pulito, trasparente con la persona". Queste le spiegazioni fornite nel corso degli interrogatori depositati dai pm di Brescia (e riportate dal Corriere della Sera) che gli notificano, a conclusione delle indagini, due ipotesi di "induzione indebita" di un avvocato ex amico, e una di "tentata estorsione" di una dirigente immobiliare.

L'accusa - Il nipote della toga che condannò il Cav spiega che "sono andato ad Arcore quattro volte tra il 2009 e il 2013". Una delle visite fu proprio a ridosso della sentenza Mediaset: "Se ci ho visto nulla di sconveniente? No, sono stato sicuramente superficiale - spiega Ferdinando Esposito - ma io mai e poi mai nella maniera più assoluta ho trattato questioni che avessero a che fare con i processi Ruby e Mediaset". E ancora: "Ho ricevuto da Berlusconi soltanto piccolissime regalie d'uso che è solito dare a tutti quando si presentano lì. Cravatte". Il figlio di Esposito, dunque, nega con fermezza le accuse che gli mosse il suo grande accusatore, l'ex amico Michele Morenghi, avvocao che sostiene che Esposito andasse da Berlusconi "per riferirgli informazioni sulle indagini a suo cario che riusciva a carpire dai colleghi alla macchinetta del caffè dell'ufficio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    25 Marzo 2015 - 22:10

    Ferdinando . . . ma sei peggio del Cav, quando vedi il pelo rosso della Brambilla i neuroni vanno in tilt ? Signori ecco il fior fiore della nostra Magistratura.

    Report

    Rispondi

  • doberman

    25 Marzo 2015 - 15:03

    Padre Amorth.......

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    25 Marzo 2015 - 11:11

    ...perchè facciamo tanta pubblicità e credito!Purtroppo li dobbiamo sopportare e stipendiare fino alla pensione!

    Report

    Rispondi

blog