Cerca

Delirio sinistro

Michele Serra: "A Hollywood sparano e torturano più che i ragazzi dell'Isis"

Michele Serra: "A Hollywood sparano e torturano più che i ragazzi dell'Isis"

I tagliagole dell'Isis? In fondo, "sono ragazzi". Sanguinari? Forse, ma vuoi mettere con quei cattivoni di americani che nei film di Hollywood sparano e ammazzano? Su Repubblica Michele Serra regala un'altra perla di gauchisme applicato al cinema, con parallelo inquietante tra The councelor, ultimo film di Ridley Scott, e i fatti in Medio Oriente. La pellicola, gangster story americana, a detta di Serra è una "gongolante esposizione di depravazioni criminali ambientata nei ridenti paraggi del narcotraffico". E così la storica rubrica L'Amaca diventa un pretesto per sparare (letteralmente) sull'industria cinematografica amerikana colpevole di avere riempito il nostro immaginario di "carotidi recise, revolverate in faccia, teste bucate, cadaveri in putrefazione, ninfomani assassine e porcaccioni impasticcati". "Non reggo più la dose - scrive ancora Serra -, che specialmente grazie a Hollywood è diventata bulimica, si spara più nei telefilm che in Siria, si tortura di più sul set che tra i ragazzi dell'Is. E' un po' come quelli che diventano vegetariani non per scelta ideologica, ma perché con l'età non hanno più voglia di carne. Ecco, diciamo che, anche grazie a Ridley Scott, sento che invecchierò, come spettatore, da vegetariano". Niente di meglio che sgranocchiare una salutare carota davanti alle ultime cronache dal Califfato, seduti in salotto a guardare in tv la morte. Quella vera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Armageddon1

    30 Marzo 2015 - 18:06

    Mah, caro Serra, che dire? Direi di accantonare anche Amleto o Re Lear, non sono politicamente corretti ed anche parecchio trucidi.

    Report

    Rispondi

  • carlostef

    30 Marzo 2015 - 14:02

    Serra cambia fornitore

    Report

    Rispondi

  • allianz

    30 Marzo 2015 - 07:07

    IO preferisco i Pop corn.

    Report

    Rispondi

  • totano54

    30 Marzo 2015 - 01:01

    Sei un povero sinistronzo rincoglionito... solo su repubblica puoi scrivere le tue cazzate

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog