Cerca

Il dl concorrenza

Farmacisti, via il limite di titolarità di quattro licenze

Il consiglio dei ministri ha deciso di non mettere nel disegno di legge sulla concorrenza la possibilità di vendere medicinali di fascia C nelle parafarmacie o nei corner dei supermercati. Ma il Parlamento può migliorare il testo. A sottolinearlo è il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, nel suo intervento a Porta a Porta di ieri sera.  Il ministro si è detta a titolo personale a favore della possibilità di estendere la vendita di questo tipo di medicinali, per cui è comunque necessaria la ricetta medica fuori dalle farmacie. "Qual è la differenza fra un farmacista che, con una stessa laurea di uno che lavora in una farmacia, vende dietro presentazione di una ricetta  medica un medicinale in una parafarmacia? Personalmente faccio fatica a vederla", ha detto Guidi. Il ministro ha ricordato che nel ddl per quanto riguarda le farmacie, è prevista l’abolizione del tetto delle quattro licenze e l’apertura ai soci nelle società di capitali

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog