Cerca

La strage in tribunale

Spari in Tribunale, come ha fatto entrare con la pistola?

Spari in Tribunale, come ha fatto entrare con la pistola?

Si sa ancora poco di quello che è accaduto in Tribunale. Si sa che un uomo, imputato per bancarotta, ha sparato dei colpi contro i testimoni in aula e poi è scappato. Nonostante le pochissime notizie, si può subito fare una domanda: come ha fatto una pistola a entrare in tribunale. E le misure di sicurezza? Tutti gli ingressi del Tribunale sono videosorvegliati e tutti, per entrare, devono passare sotto il metal detector. Esattamente come in aeroporto.  Cosa è successo nel sistema di sorveglianza? Come ha potuto quest'uomo eludere i controlli? Questo significa che chiunque, anche un terrorista, può entrare a Palazzo di Giustizia? Possiamo davvero sentirci al sicuro? 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • massimotommasivr

    09 Aprile 2015 - 13:01

    a Verona l'entrata è controllatissima... si sono solo dimenticati che dal parcheggio adiacente al Tribunale potrebbero far passare una testata nucleare che nessuno se ne accorgerebbe....

    Report

    Rispondi

  • machete883

    09 Aprile 2015 - 13:01

    è entrato come entrano da lampedusa migliaia di farabutti travestiti da profughi..a livello planetario ormai questa è la terra delle barzellette !

    Report

    Rispondi

    • selenikos

      09 Aprile 2015 - 13:01

      e tu, machete, sei la barzelletta più bella....

      Report

      Rispondi

  • nehopienele

    09 Aprile 2015 - 12:12

    E se fossero stati 4 terroristi dell'ISIS con mitragliatori, bombe e cinture esplosive ?? In Italia siamo protetti dai terroristi che prima o poi arriveranno ? Mah !!

    Report

    Rispondi

blog