Cerca

Alla sbarra

Roma, la pornostar Eva Henger a processo per evasione fiscale

Roma, la pornostar Eva Henger a processo per evasione fiscale

Il Fisco italiano ha trascinato in tribunale l'ex pornostar Eva Henger. La showgirl, ex moglie del produttore e regista Riccardo Schicchi, è accusata di dichiarazione fraudolenta per fatture false emesse nel 2006. All'Agenzia delle entrate, la Henger avrebbe tenuto nascosto 55 mila euro. A dare una mano nell'occultamento del denaro, secondo l'accusa, sarebbe stato Giancarlo Caroletti, titolare di un centro di bellezza di Roma e anche lui rinviato a giudizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog