Cerca

Cambio di versione

Veronica Panarello: quella mattina con Loris ho fatto una strada diversa

Veronica Panarello: quella mattina con Loris ho fatto una strada diversa

troppo chiare e inequivocabili quelle immagini per continuare con la versione fornita agli inquirenti. Quella secondo cui Veronica Panariello, la mattina della scomparsa del figlio Loris, avrebbe fatto "la stessa strada di sempre" per portare il bambino a scuola a Santa Croce Camerina. Così aveva sempre detto. Finchè le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la sua auto altrove, quella drammatica mattina. E così, secondo quanto riporta il settimanale "Giallo", specializzato in cronaca nera, la donna si sarebbe convinta a cambiare versione: "Quella mattina - avrebbe detto Veronica Panarello agli inquirenti secondo Giallo - ho fatto un percorso diverso dal solito per arrivare alla scuola di Loris. Per questo motivo la mia auto è stata immortalata lungo le strade che di solito non facevo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marari

    23 Aprile 2015 - 20:08

    Si..........e gli asini volano.

    Report

    Rispondi

blog