Cerca

Contro la Boldrini

Selfie-bombing sotto l'obelisco di Mussolini

Selfie-bombing sotto l'obelisco di Mussolini

L’iniziativa è nata su Facebook. Una pagina dedicata che era un vero e proprio appello: "Selfie bombing sotto l’obelisco al Foro Italico: ciao Boldrì". E così sono corsi in diversi ieri sotto l’obelisco di Mussolini a scattarsi la foto e a postarla con un caustico «ciao» all’indirizzo della presidente della Camera. Proprio ieri il giorno della Liberazione. Anche Riccardo Pescante si è scattato il selfie con alle spalle l’obelisco del Foro Italico e la scritta «Dux» ben visibile, convinto. Lui, giornalista della Rai e figlio dell’ex presidente del Coni Mario, contesta le parole della Boldrini: "a detto una cosa assai sciocca quando ha dichiarato che voleva abbattere quell’obelisco, prima di tutto perché in quella zona c’è un vincolo monumentale e lei dovrebbe saperlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog