Cerca

Il giallo

Morte di Loris, il pediatra: "Aveva perso peso nelle settimane che hanno preceduto l'omicidio"

Morte di Loris, il pediatra: "Aveva perso peso nelle settimane che hanno preceduto l'omicidio"

Il violento litigio in carcere ha destato ulteriori sospetti tra gli inquirenti: che cosa c'è dietro a tutta quella tensione tra Veronica Panarello e Davide Stival, i genitori del piccolo Loris? I fari degli investigatori, ora, sono puntati sul contesto in cui è cresciuto il bimbo, per il cui omicidio è stata arrestata la madre. E, stando a quanto rivela in un'inchiesta Il Messaggero, sarebbero recentemente emersi alcuni particolari inquietanti. Il pediatra che seguiva Loris avrebbe rivelato che il bambino, come mostrano le foto più recenti, era drasticamente dimagrito nelle settimane che hanno preceduto la sua morte. Secondo il medico, Loris, probabilmente aveva perso peso a causa del disagio che provava tre le mura della sua casa. Le dichiarazioni del pediatra, si è appreso, verranno ascoltate dagli inquirenti nell'ambito delle indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    27 Aprile 2015 - 11:11

    forse per questo che Veronica andava a quel corso di Bimbi per far mangiare più facilmente il bambino in quanto con il piccolo domestico si può tutto tritare e quindi più semplice mangiare tutto. Forse anche perché la madre doveva stare appresso più al piccolo e lui si sentiva messo da parte. D'altra parte Veronica era spesso sola in casa per ragioni di lavoro del marito. Che vogliamo giudicarla

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    27 Aprile 2015 - 11:11

    forse per questo che Veronica andava a quel corso di Bimbi per far mangiare più facilmente il bambino in quanto con il piccolo domestico si può tutto tritare e quindi più semplice mangiare tutto. Forse anche perché la madre doveva stare appresso più al piccolo e lui si sentiva messo da parte. D'altra parte Veronica era spesso sola in casa per ragioni di lavoro del marito. Che vogliamo giudicarla

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    26 Aprile 2015 - 21:09

    Ancora? Poteva parlare nel 2022. Basta per favore non siate complici di queste carnevalate continue. Processatela e finamola.

    Report

    Rispondi

blog