Cerca

Al gelo

Trieste, due anziani torturati e insultati dal figlio e nipote: il giudice sbatte fuori di casa gli aguzzini

Trieste, due anziani torturati e insultati dal figlio e nipote: il giudice sbatte fuori di casa gli aguzzini

Una coppia di anziani di 77 e 75 anni a Trieste è stata prigioniera dal figlio e dal nipote che a lungo li hanno picchiati e insultati. Un incubo cominciato da quando i due anziani genitori avevano dato ospitalità ai familiari. Da quel momento si sono succedute crudeltà come l'abbassare la temperatura del termostato per tenere la casa gelida. Gli anziani doveva subire anche la vergogna di rimanere senza indumenti, perché il loro figlio e il nipote li gettavano puntualmente nella spazzatura. I due aguzzini sono stati denunciati e accusati di maltrattamenti. Entrambi sono stati raggiunti da un provvedimento di divieti di avvicinamento emesso dal giudice e sono stati sbattuti fuori di casa dai Carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • etano

    04 Maggio 2015 - 12:12

    Il figlio del giudice della sezione triestina dove è stata deliberata la pseudo condanna è amico di uno dei due bastardi, ecco perché il provvedimento è stato così soft. Ma ai due anziani chi ci pensa?

    Report

    Rispondi

  • routier

    03 Maggio 2015 - 15:03

    Con la discrezionalità di cui gode un giudice, poteva essere irrogata una condanna ben peggiore !

    Report

    Rispondi

  • alberto55

    03 Maggio 2015 - 11:11

    Giudice sbatte fuori di casa gli aguzzini??? Ma siamo proprio in un paese decotto!!! Non sarebbe più logico prendere questi 2 luridi individui e rompere loro tutte le ossa una alla volta? E già, questo succederebbe in un paese normale!!!

    Report

    Rispondi

  • mapagolio

    03 Maggio 2015 - 09:09

    Leggi, giudic,i e' tutto da rifare paese fottuto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog