Cerca

Il caso

Compravendita dei senatori, smontata in aula l'accusa di De Gregorio

Compravendita dei senatori, smontata in aula l'accusa di De Gregorio

L'accusa è sempre stata questa: Sergio De Gregorio, ex senatore dell'Idv, ha preso soldi da Silvio Berlusconi e Valter Lavitola nel 2008 per passare dal centrosinistra al centrodestra. Poi in preda al senso di colpa è andato a confessarsi dai pm di Napoli dicendo che gli avrebbero allungato tre milioni di euro, di cui due in nero.

In realtà, le cose non sono andate esattamente così. Riporta il Giornale che l'udienza ha svelato una verità completamente diversa. Parola del forzista Ignazio Abrignani, chiamato a testimoniare sulla presunta compravendita di senatori durante il secondo governo Prodi. E' lui a riferire che De Gregorio aveva chiesto al Pdl 10 milioni di euro per far fronte a una situazione economica personale disastrosa, altrimenti ci sarebbero state gravi conseguenze per il Cavaliere e il partito. Un particolare questo che sarebbe stato rivelato ad Abrignani da Denis Verdini, al quale l'ex presidente della commissione Difesa di Palazzo Madama si era rivolto. Verdini rifiutò seccamente la richiesta di De Gregorio.

Questa ricostruzione smonta definitivamente l'ipotesi dell'accusa. Del resto già mesi scorsi Romano Prodi aveva smentito De Gregorio definendo "chiacchiericcio continuo" i rumors sui cambi di casacca a pagamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eziocanti

    25 Giugno 2015 - 10:10

    Trattasi di evidente comportamento mafioso da parte di De Gregori: se non mi paghi ti rovino. Un magistrato serio l'avrebbe indagato per tentata estorsione. Ez.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    08 Maggio 2015 - 11:11

    Invece tutti i parlamentari che da mesi cambiano casacca cantando peana a Matteo lo fanno solo per alto senso di responsabilità?

    Report

    Rispondi

  • direttoreemilio

    07 Maggio 2015 - 22:10

    rivelato ad Abrignani da Denis Verdini, ecco due persone che sono la veritá in persona. Secondo Belpietro.

    Report

    Rispondi

  • insorgi

    07 Maggio 2015 - 20:08

    TIMOTY OWEN. Eri presente quando de Gregorio ha intascato la tangente? Se non eri presente, si può sapere che è stata quella tes@a di Ca@@o che ha giocato a spioni e ladri?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog