Cerca

Venezia

Dieci profughi pachistani nella villa che fu di Gardini

Dieci profughi pachistani nella villa che fu di Gardini

Alberghi, vollaggi turistici, ora anche una villa superlusso. I Comuni non sanno più dove sbattere gli immigrati affibiati dalle prefetture e così ogni soluzione è buona. Compresa la lussuosissima Villa Heriot a Venezia, appartenuta a Raul Gardini fino agli inizi degli anni '90. Come riporta il quotidiano Il Gazzettino, una decina di profughi pachistani saranno alloggiati nella parte meno nobile della residenza, che ha un parco di oltre ottomila metri quadrati e un pontile di attracco per le barche. La villa è divisa in tre parti: una zona residenziale, un’area destinata all’attività industriale e poi una terza ala dove si colloca la chiesa dei Santi Cosma e Damiano ed era in origine era stata destinata alla figlia Eleonora, che l'avrebbe abitata dopo il matrimonio; tuttavia il suicidio di Gardini nel 1993 cambiò ogni cosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • machete883

    14 Maggio 2015 - 13:01

    Vedremo se negli altri Paesi verranno raccontate ai cittadini le balle che il nostro governo e tutte le suffragette del PD e compari raccontano a noi: (1) fuggono dalla fame: ma hanno un'aria tutt'altro che emaciata, e rifiutano il cibo che diamo loro; (2) sono disperati: ma pagano salato un viaggio, arrivano col telefonino, vogliono ritrovare da noi il loro internet e sono molto schizzinosi e

    Report

    Rispondi

  • marari

    13 Maggio 2015 - 22:10

    Zaia dove sei? Un sussulto di dignità i veneziani non lo avranno? Non si possono più leggere queste notizie, ma voi giornalisti continuate a scriverle, chissà se alla fine questo paese morto non si svegli e prenda a calci quelli che lo governano, con l'intento di distruggere ciò che di buono avevamo. Non vi è nessun altro paese al mondo che voglia autodistruggersi.

    Report

    Rispondi

  • cartonito

    13 Maggio 2015 - 18:06

    Speriamo dentro a san PIETRO che ci stanno tanti.

    Report

    Rispondi

  • skypper015

    13 Maggio 2015 - 17:05

    In questi giorni stavo giusto pensando dove potevo andare in ferie nella prossima estate, spendendo poco possibilmente. Peccato che la villa sia già occupata, essendo un un vero affare vedremo per l'anno prossimo, sarà certamente un'ottima idea.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog