Cerca

Indagini a Milano

Ragazzo morto in hotel, gli insegnanti: "Abbiamo appreso la notizia con una foto del cadavere"

Ragazzo morto in hotel, gli insegnanti: "Abbiamo appreso la notizia con una foto del cadavere"

L'immagine del corpo a terra, senza vita, scattata con un telefonino: in questo modo scioccante gli insegnanti del "Nievo" che accompagnavano la classe di Domenico Maurantonio a Milano hanno appreso della morte del loro alunno. L’indiscrezione sarebbe stata confermata in ambienti della mobile di Milano. La foto sarebbe stata mostrata dagli addetti dell’albergo agli insegnanti, che in quel momento si trovavano già nella saletta colazione. Uno dei professori, un docente di arte, ha avuto un malore ed è stato portato subito in ospedale. Intanto gli inquirenti stanno interrogando anche tutti i compagni di scuola del ragazzo. Uno di loro ha affermato:"Mi hanno interrogato 10 ore a Milano e otto ore qui, non potete capire come sto. Siamo tutti in cerca della verità". Oggi sono già stati ascoltati 10 alunni dagli investigatori a Padova, nel tentativo di far luce sull'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog