Cerca

Il virus in Italia

Ebola, 13 persone sono state sottoposte a monitoraggio dopo che sono entrate a contatto con l'infermiere di Sassari

1
Ebola, 13 persone sono state sottoposte a monitoraggio dopo che sono entrate a contatto con l'infermiere di Sassari

Sono in tutto tredici le persone sottoposte a monitoraggio dopo essere entrate in contatto a Sassari con l’infermiere sardo che ha contratto il virus dell’ebola in Sierra Leone. È quanto è stato dichiarato questa mattina nella prefettura di Sassari, in una riunione in cui hanno partecipato i vertici della sanità locale e regionale e le autorità del territorio.

Chi sono i 13 – Le prime a essere state poste sotto osservazione sono le tre persone della famiglia dell’operatore di Emergency, la madre e le due sorelle. Sono poi in autoisolamento precauzionale una decina di medici e paramedici, inclusi i tre sanitari che prestano servizio al 118 che avrebbero accompagnato l’uomo dalla sua abitazione al reparto di Malattie infettive di Sassari.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marari

    15 Maggio 2015 - 14:02

    Mandategli il conto a questo "eroe". Siamo stanchi di s....i che poi mettono a repentaglio la ita di altri. Visto che aveva fatto una scelta, perché non è rimasto tra i suoi amici in Sierra Leone?

    Report

    Rispondi

media