Cerca

Il virus in Italia

Ebola, 13 persone sono state sottoposte a monitoraggio dopo che sono entrate a contatto con l'infermiere di Sassari

Ebola, 13 persone sono state sottoposte a monitoraggio dopo che sono entrate a contatto con l'infermiere di Sassari

Sono in tutto tredici le persone sottoposte a monitoraggio dopo essere entrate in contatto a Sassari con l’infermiere sardo che ha contratto il virus dell’ebola in Sierra Leone. È quanto è stato dichiarato questa mattina nella prefettura di Sassari, in una riunione in cui hanno partecipato i vertici della sanità locale e regionale e le autorità del territorio.

Chi sono i 13 – Le prime a essere state poste sotto osservazione sono le tre persone della famiglia dell’operatore di Emergency, la madre e le due sorelle. Sono poi in autoisolamento precauzionale una decina di medici e paramedici, inclusi i tre sanitari che prestano servizio al 118 che avrebbero accompagnato l’uomo dalla sua abitazione al reparto di Malattie infettive di Sassari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marari

    15 Maggio 2015 - 14:02

    Mandategli il conto a questo "eroe". Siamo stanchi di s....i che poi mettono a repentaglio la ita di altri. Visto che aveva fatto una scelta, perché non è rimasto tra i suoi amici in Sierra Leone?

    Report

    Rispondi

blog