Cerca

Birdwatchers

Passera d'Italia è uccesso simbolo del Belpaese

Alla fine ha vinto il passerotto, nome  scientifico Passera d’Italia, eletto uccello simbolo del Belpaese nella consultazione tra i birdwatchers di Ebn. Dopo che il 7 maggio  scorso gli inglesi sono stati chiamati a scegliere il National Bird,  votando una rosa di dieci finalisti, anche da noi Ebn, associazione no profit che propone la diffusione dell’attività di osservazione e di  riconoscimento in natura degli uccelli, ha chiesto ai propri iscritti  di pronunciarsi sulla specie che più rappresenta l’Italia. Nel forum dei birdwatchers, il dibattito è stato appassionato e alla  fine sono state individuate due specie degne di rappresentare il  Belpaese: il Cavaliere d’Italia e la Passera d’Italia. Nel  ballottaggio fra le due specie ha però prevalso nettamente (68% dei  votanti) il piccolo passeriforme.

La qualifica di ’Uccello simbolo dell’Italia' è una  bella vittoria per quella che è l’unica specie endemica della penisola (presente anche in Corsica). Un uccello non raro ma comunque
minacciato. La Lista Rossa degli uccelli nidificanti in Italia  considera infatti la specie vulnerabile per il rischio di estinzione. "Nonostante ancora abbondante - rileva Ebn - la Passera d’Italia sta subendo una contrazione di popolazione marcata: per il Nord Italia è  stato stimato un calo del 50% dal 1996 al 2006. Le cause sono  molteplici, ma determinante sembra essere la carenza di insetti,  essenziali nella dieta dei nidiacei. Una dieta quasi solo vegetale ne  fa morire molti già nel nido e, quelli che sopravvivono, sono deboli e facili vittime di malattie infettive»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    19 Maggio 2015 - 08:08

    E ci credo...Siamo un popolo di poeti di navigatori...e di trombatori.Agli italiani non togliete gli spaghetti,il vino,e le donne.Manca solo uno di questi e scoppia la guerra.

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    18 Maggio 2015 - 18:06

    Per puro senso di giustizia ( e per evitare discriminazioni e cortei di contestazione) va chiarito che se per 3 su 4 il simbolo dell'Italia è la passera ... per 1 su 4 è il cetriolo.

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    18 Maggio 2015 - 18:06

    Sono anni che Silvio lo dice !!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • vival

    18 Maggio 2015 - 17:05

    Largo ai commenti. Ne vedremo di belli. Poi, tra il Cavaliere (ex) d’Italia e la Passera d’Italia ce ne passa della differenza..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog