Cerca

Guida folle

Incidenti stradali, un novantenne guida contromano sull'autostrada del Brennero: un morto e cinque feriti, fra cui un bambino

Incidenti stradali, un novantenne guida contromano sull'autostrada del Brennero: un morto e cinque feriti, fra cui un bambino

Guidava contromano in autostrada, un novantenne ha provocato un incidente mortale sul Brennero uccidendo un uomo e ferendo cinque persone, fra cui un bambino di 10 anni. Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, l’anziano nella notte di ieri è entrato nel casello Ala-Avio imboccando però la carreggiata opposta. Ha quindi percorso circa due chilometri contro mano prima di scontrarsi con le auto che venivano nel senso opposto. Quattro le auto coinvolte, nello schianto è morto un 50enne di Trento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • massimo1954

    21 Maggio 2015 - 12:12

    E' già successo anche a guidatori più giovani.Quando superi la barriera in entrata,ti trovi lo svincolo che devi percorrere per entrare in autostrada nelle due direzioni e alla sinistra,lo svincolo che percorrono i mezzi in uscita dalla autostrada.E' questo che per sbaglio o distrazione si imbocca.Bisognerebbe in un qualche modo,fare una separazione con cordoli o strutture similari.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    20 Maggio 2015 - 18:06

    Ci dovrebbe essere un limite per la patente, al massimo 80 anni

    Report

    Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    20 Maggio 2015 - 17:05

    Dovete mettere in galera quello che ci ha rinnovato la patente, ma questo signore non ha famigliari che potevano bloccare il rinnovo ?

    Report

    Rispondi

  • cesare46

    20 Maggio 2015 - 17:05

    A perte questo rinciullito. molti "piedoni" vengono investiti quando attraversano le strade, avete mai visto come attraversano ? se guardano, guardano solo a destra a sinistra solo a votare, ma normalmente attraversano senza guardare, loro sono i padroni delle strade quando sono piedoni.....segue

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog