Cerca

Verso l'estate

Zanzare, l'unico metodo efficace per combatterle: adottate un pipistrello

Zanzare, l'unico metodo efficace per combatterle: adottate un pipistrello

Avete riempito il balcone di gerani e candele alla citronella, vi siete cosparsi di oli essenziali con il solo esito di risultare repellenti a voi stessi ma non alle zanzare? Se contro gli insetti più odiati dell’estate volete una soluzione naturale davvero efficace e più letale del più chimico dei fornelletti adottate un pipistrello. Capace di mangiarsi fino a 2.000 zanzare a notte, il chirottero, meglio se accompagnato da tutta la famiglia, a costo zero vi libererà dell’insopportabile zzzzzzz notturno e di tutte le urticanti conseguenze.

Come adottarlo - Il piccolo sterminatore non è però un pet reperibile in un negozio di animali. L’unico modo per poter beneficiare dei suoi servigi è quindi riuscire ad attirarlo a casa vostra preparandogli, sul muro del balcone, accanto alla finestra, sotto una tettoia o su un albero (ma sempre ad almeno 4 metri da terra), un nido accogliente e lontano da fonti luminose notturne, dove possa decidere di trasferirsi. Il pipistrello non è pretenzioso. Per lui la casa ideale è un semplice parallelepipedo di legno non trattato, ruvido all’interno in modo che possa aggrapparsi e riposare quando non è a caccia. A ’progettare' la "bat box" ideale - così sono state battezzate le cassette-nido che si possono fare in casa o comprare in negozio o sul web a meno di 30 euro - è stato il museo di storia naturale dell’Università di Firenze quando, qualche anno fa, ha lanciato il progetto "Un pipistrello per amico" per la conservazione dei chirotteri in città.

La bat box - Le cassettine di legno possono essere istallate in qualsiasi periodo dell’anno ma è più probabile che vengano occupate durante la prima parte dell’estate quando per i pipistrelli - che d’inverno vivono in letargo in grotte e cavità sotterranee - riprende la caccia grossa grazie all’arrivo del caldo e dei numerosi insetti, prime fra tutti le (odiose) zanzare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog