Cerca

Errori memorabili

Roma, gaffe di Paola taverna e Michela Montevecchi: "Marino tolga quel manifesto della Fiat". Ma il cartellone è sul territorio vaticano

Roma, gaffe di Paola taverna e Michela Montevecchi: "Marino tolga quel manifesto della Fiat". Ma il cartellone è sul territorio vaticano

Il post della Taverna e della Montevecchi

L’indignazione che spesso caratterizza la politica grillina può portare a gaffe memorabili. Questa volta è il turno delle senatrici Paola Taverna e Michela Montevecchi, che hanno affidato a un post su Facebook il loro sdegno per un manifesto della Fiat che da qualche giorno campeggia a pochi metri da San Pietro, rovinando il paesaggio. “Grazie a un’amministrazione vergognosa – dichiara la Montevecchi nel video - e a una soprintendenza che evidentemente non controlla come dovrebbe fare, ci ritroviamo con questa deturpazione di uno dei più bei monumenti di Roma e d’Italia”.

La gaffe - Giusto, giustissimo, condivisibile. Peccato però che il manifesto incriminato non dipenda dal Comune di Roma e non sia neanche sotto la giurisdizione della Soprintendenza: si trova infatti in Vaticano, territorio extranazionale. Come si legge in una nota del Campidoglio “la sua installazione è stata disposta dallo Stato Città del Vaticano” poiché l'edificio è in suo possesso, e quindi “il regolamento sulla pubblicità adottato da Roma Capitale (che avrebbe previsto un formato più ridotto) non è applicabile”. La Taverna aveva annunciato “un’interrogazione urgente al governo per rivedere le norme”, ma se vorrà portare avanti fino in fondo il suo proposito dovrà modificare i Patti Lateranensi, ben più di un regolamento comunale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    23 Maggio 2015 - 17:05

    Purtroppo la filosofia grillina è sempre la stessa :Contestare a prescindere,facile demagogia.Se non si ha un progetto di costruzione (reale!!!) il resto è fuffa

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    23 Maggio 2015 - 14:02

    chi da gallina nasce convien che razzoli!! mettere degli sprovveduti alle istituzioni e' solo danno, per i cittadini, naturalmente! ma sono solo a scassare? qualche proposta costruttiva? grazie Grillo, ma perche' non te ne sei stato a raccontar barzellette?

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    22 Maggio 2015 - 21:09

    Per i "grillini" vale sempre l'antico avvertimento "prima di mettere in moto la lingua accertarsi che il cervello sia collegato".

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    22 Maggio 2015 - 19:07

    Quelli del M5S Sono una massa di rincoglioniti ignoranti e incapaci allo stesso livello dei loro compagni del Pd.

    Report

    Rispondi

    • Pinkalikoi

      22 Maggio 2015 - 22:10

      @ Miraldo Se i vostri avversari, oltre ad essere minoranza, sono una massa di rincoglioniti ignoranti ed incapaci, come mai che voi, esseri pensanti, vi siete fatti mettere in un angolo???

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog