Cerca

Il dramma

Pordenone, una bambina di 3 anni ferita al collo dal cane dello zio: è morta dopo poche ore

Pordenone, una bambina di 3 anni ferita al collo dal cane dello zio: è morta dopo poche ore

Il cane che ha azzannato la bambina

È morta la bambina di tre anni azzannata dal cane dello zio questo pomeriggio vicino Pordenone. La piccola era stata ricoverata immediatamente dopo che l’animale l’aveva morsa al volto e al collo, ma non ce l’ha fatta e si è spenta alle 18.30. Stava giocando verso le 17 con la cuginetta nel cortile di casa a San Martino al Tagliamento, quando uno dei due cani dello zio l’ha aggredita. Soccorsa dal personale dell'elisoccorso, allertato dai familiari, la bambina è stata portata in ambulanza all'ospedale di Pordenone in quanto le sue gravi condizioni non avevano consigliato il trasferimento in volo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lucas1963

    26 Maggio 2015 - 18:06

    Dalle immagini tv il cane sembrava sporco e malconcio, ad ogni modo questo dimostra che gli animali sono animali e come tali vanno considerati, alla faccia di tanti animalisti farneticanti ed esaltati per i quali cani e bestie in generale (vomitevole la foto della Brambilla apparsa qualche tempo fà con una nutria tra le braccia) hanno più importanza degli esseri umani.

    Report

    Rispondi

  • Lucas1963

    26 Maggio 2015 - 18:06

    Dalle immagini tv il cane sembrava sporco e malconcio, ad ogni modo questo dimostra che gli animali sono animali e come tali vanno considerati, alla faccia di tanti animalisti farneticanti ed esaltati per i quali cani e bestie in generale (vomitevole la foto della Brambilla apparsa qualche tempo fà con una nutria tra le braccia) hanno più importanza degli esseri umani.

    Report

    Rispondi

  • routier

    26 Maggio 2015 - 14:02

    Tutti i cani e i gatti mi sono simpatici, tuttavia preferisco questi ultimi in quanto (al contrario dei cani) non ne ho mai visto uno che assale un bambino mandandolo al cimitero.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    26 Maggio 2015 - 12:12

    mai lasciare dei bambini soli con il cane anche se è il cane più buono e addestrato del mondo è sempre un animale che può reagire con l'istinto della razza. la colpa è solo dello zio che risulta pure essere un addestratore (pessimo) se ha commesso questo tragico errore. il cane non ha nessuna colpa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog