Cerca

L'assassino di Melania Rea

Salvatore Parolisi sarà libero già nel 2019

Salvatore Parolisi sarà libero già nel 2019

Certo, vent'aanni in gaalera non sono pochi. Tanti ne ha presi, ieri, Salvatore Parolisi per l'assassinio della moglie melania Rea. Un quarto della vita dietro le sbarre non è roba da poco, anche se si è tolta la vita a una persona. Ma ciò varrebbe in un Paese in gbrado di punire con efficacia e durezza chi commette reati di particolare gravità. Non in Italia dove, secondo quanto riporta blitzquotidiano.it, fra quattro anni l'ex caporale dell'esercito sarà già fuori. Nel 2019, al compimento di 8 anni di galera, ne uscirà approfittando dei permessi premio concessi a chi ha scontato in carcere dieci anni solari, che per effetto di altre riduzioni penali previste si riducono a 8 realmente passati dietro le sbarre. E quattro lui li ha già fatti in attesa della semtenza definitiva con la quale ieri la Cassazione gli ha ridotto la condanna da trenta a vent'anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    29 Maggio 2015 - 12:12

    sono sempre tanti per un innocente, tantissimi per un padre che non può donare affetto e protezione alla sua figlioletta. Salvatore una volta uscito da galera, dirà cosa è successo veramente a Melania dietro il chiosco, cosa che finora non ha fatto in quanto azzannato in senso figurato dai media. da scioccarlo ancor di più, perché costretto a non esporsi per proteggere la figlia in macchina con lu

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    28 Maggio 2015 - 17:05

    Un paese con queste leggi e`da rottamare. Un Italiano in Germania.

    Report

    Rispondi

    • bbtrasiccabrunella

      28 Maggio 2015 - 23:11

      rimani pure in Germania.....di italioti come te ne facciamo a meno

      Report

      Rispondi

      • donatella.cortellucci

        29 Maggio 2015 - 11:11

        Anche di quelli come lei che non capisce l'indignazione di una persona per bene.

        Report

        Rispondi

  • ValeryMonaco

    28 Maggio 2015 - 17:05

    Occhio! Non sarà crudele, ma per sempre in libertà. Fatte attenzione.

    Report

    Rispondi

blog