Cerca

Colpa dell'anticiclone africano

Meteo: Scipione "cuoce" l'Italia, ma poi arriveranno forti temporali

Meteo: Scipione "cuoce" l'Italia, ma poi arriveranno forti temporali

Clima bollente sull’Italia per molti giorni, ma anche temporali sulle Alpi, isole e centro-sud. L’estate è iniziata alla grande e l’anticiclone africano Scipione domina incontrastato tutte le regioni, ma permetterà anche lo sviluppo di temporali. La redazione web del sito www.ilmeto.it comunica che "il caldo di Scipione continuerà ancora per molti giorni, con temperature che in alcune zone potrebbero toccare anche i 36 gradi. La presenza di Scipione però non impedirà a rovesci e temporali di svilupparsi nelle ore pomeridiane, soprattutto sulle Alpi, Sardegna, Lucania, e zone interne tirreniche dalla Toscana meridionale fino alla Sicilia. Con il caldo l’umidità aumenterà e così anche l’afa che sarà moderata nelle grandi città". Ma quanto durerà
questa ondata di caldo eccezionale? Secondo Antonio Sanò, direttore del sito www.ilmeteo.it, "anche per l’inizio della prossima settimana Scipione sarà padrone della scena meteorologica italiana, ma inizierà a indebolirsi, con temperature meno calde e un maggior sviluppo di temporali, sia sui rilievi sia sulle pianure". Scipione dovrebbe insistere, col suo caldo e sole, sull'Italia almeno fino al 10 giugno. Dopo è previsto l'arrivo di alcune perturbazioni atlantiche, più fresche che porteranno forti temporali su alcune zone e un calo delle temperature.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lallo11

    07 Agosto 2015 - 21:09

    inondazioni in vista, preariemoci!

    Report

    Rispondi

blog