Cerca

Totonomine

Liguria, Giovanni Toti vuole il dottor Alberto Zangrillo come assessore tecnico alla Sanità

6 Giugno 2015

20
Liguria, Giovanni Toti vuole il dottor Alberto Zangrillo come assessore tecnico alla Sanità

Una poltrona nella squadra che sta preparando Giovanni Toti per governare la Liguria è per il medico personale di Silvio Berlusconi. Il neo presidente pensa infatti che il genovese Alberto Zangrillo possa diventare assessore alla Sanità o al Welfare, settori delicati che vorrebbe affidare a un tecnico e non a un politico. Ma non è detto che Zangrillo accetti, visto endorsment via Twitter fatto poco prima delle Regionali, in cui tra Toti e Raffaella Paita sceglieva, senza se e senza ma, la candidata renziana.

La rosa - Di fronte a un "no" di Zangrillo che più di una volta ha escluso una sua possibile "entrata" in politica specificando che il suo "rapporto con Berlusconi è basato su altro", Toti potrebbe orientarsi su Walter Bergamaschi, direttore generale del Dipartimento Sanità di Regione Lombardia, o sul manager genovese Paolo Rolleri e il veneziano Domenico Mantoan, assessore nella giunta Zaia. L'altro medico nella disponibilità di Toti, Matteo Rosso che è stato eletto con Fratelli d'Italia con oltre 3000 preferenze, sarebbe destinato invece alla presidenza della commissione Sanità.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andresboli

    07 Giugno 2015 - 16:04

    già toti è solo uno che ciacchera bene, dovrà cercare qualcuno che sà qualcosa per titare avanti la regione

    Report

    Rispondi

  • luigi.fassone

    06 Giugno 2015 - 21:09

    Io,tanto per fare un esempio,se fossi al posto di Toti,il Dott.Matteo Rosso non me lo lascerei comunque scappare. Non per il bene di Toti e di Rosso,ma per il bene di tutti i liguri...!

    Report

    Rispondi

  • papesatan

    06 Giugno 2015 - 18:06

    lo squallore dei testi e relativi commenti mi hanno disgustato! basta!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media