Cerca

Totonomine

Liguria, Giovanni Toti vuole il dottor Alberto Zangrillo come assessore tecnico alla Sanità

Liguria, Giovanni Toti vuole il dottor Alberto Zangrillo come assessore tecnico alla Sanità

Una poltrona nella squadra che sta preparando Giovanni Toti per governare la Liguria è per il medico personale di Silvio Berlusconi. Il neo presidente pensa infatti che il genovese Alberto Zangrillo possa diventare assessore alla Sanità o al Welfare, settori delicati che vorrebbe affidare a un tecnico e non a un politico. Ma non è detto che Zangrillo accetti, visto endorsment via Twitter fatto poco prima delle Regionali, in cui tra Toti e Raffaella Paita sceglieva, senza se e senza ma, la candidata renziana.

La rosa - Di fronte a un "no" di Zangrillo che più di una volta ha escluso una sua possibile "entrata" in politica specificando che il suo "rapporto con Berlusconi è basato su altro", Toti potrebbe orientarsi su Walter Bergamaschi, direttore generale del Dipartimento Sanità di Regione Lombardia, o sul manager genovese Paolo Rolleri e il veneziano Domenico Mantoan, assessore nella giunta Zaia. L'altro medico nella disponibilità di Toti, Matteo Rosso che è stato eletto con Fratelli d'Italia con oltre 3000 preferenze, sarebbe destinato invece alla presidenza della commissione Sanità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andresboli

    07 Giugno 2015 - 16:04

    già toti è solo uno che ciacchera bene, dovrà cercare qualcuno che sà qualcosa per titare avanti la regione

    Report

    Rispondi

  • scostumato

    06 Giugno 2015 - 21:09

    Io,tanto per fare un esempio,se fossi al posto di Toti,il Dott.Matteo Rosso non me lo lascerei comunque scappare. Non per il bene di Toti e di Rosso,ma per il bene di tutti i liguri...!

    Report

    Rispondi

  • papesatan

    06 Giugno 2015 - 18:06

    lo squallore dei testi e relativi commenti mi hanno disgustato! basta!

    Report

    Rispondi

  • cesare46

    06 Giugno 2015 - 17:05

    Cari sinistrati, una persona normale criticherebbe o elogerebbe dopo i risultati. Voi no, voi criticate a prescindere perchè non è rosso.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog