Cerca

Tempo d'estate

Vacanze, vademecum per salvarsi dalle truffe

Vacanze, vademecum per salvarsi dalle truffe

Non effettuare una prenotazione di viaggi online su siti web pubblicizzati attraverso messaggi email indesiderati o spam, per evitare di cadere vittima di furti di denaro e di dati sensibili. Attivate pertanto il filtro antiphishing, prima di inserire i vostri dati personali su un sito web. Utilizzate siti web su cui si esegue la prenotazione di viaggi online, utilizzi il sistema di crittografia SSL (Secure Socket Layer) e metodi di autenticazione di sicurezza quindi il prefisso “HTTPS” e il simbolo del lucchetto chiuso.

Sono queste alcune delle precauzioni da prendere per prenotare vacanze online e non essere truffati. Le fregature, però, possono arrivare anche dalle agenzie di viaggio o dalle compagnie aeree. Il Fatto Quotidiano ricorda la chiusura di un'agenzia di Lamezia Terme che vendeva crociere e titoli di viaggio che non davano diritto ad alcun servizio. I turisti hanno dovuto rinunciare a crociere, biglietti aerei e ferroviari e pacchetti vacanze. E lo hanno scoperto solo al momento della partenza: i documenti erano falsi e i titoli di viaggio inesistenti.

Federconsumatori denuncia invece il fenomeno dell'overbooking. Per tenere più bassi i prezzi dei biglietti, le compagnie dividono il costo del trasporto per un numero superiore a quello dei posti disponibili ed emettono altrettanti biglietti, sulla base di una legge statistica per cui è raro che tutti coloro che hanno acquistato il biglietto si presentino all' imbarco. Se la previsione non si avvera, l'aereo non imbarca alcuni passeggeri, nonostante abbiano regolare biglietto. La Comunità Europea non ha vietato la prassi ma ha imposto il rispetto di alcune regole: la possibilità di contattare il luogo di destinazione per informare del ritardo, un rimborso tra i 150 e i 300 euro, la possibilità di scegliere un volo successivo o in un altro giorno ottenendo, nel frattempo, vitto e alloggio. La truffa si realizza quando tutto questo non si verifica. E succede spesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog