Cerca

L'Italia è sola

Sbarchi, l'Ue rinvia la decisione a settembre. In arrivo 200mila migranti, Angelino Alfano li manderà nelle caserme

Sbarchi, l'Ue rinvia la decisione a settembre. In arrivo 200mila migranti, Angelino Alfano li manderà nelle caserme

Dall'Unione europea non arriverà nessun aiuto all'Italia sul fronte sbarchi. La certezza arriva da Bruxelles, dove il via libera all'Agenda sull'immigrazione della Commissione slitterà inesorabilmente a dopo l'estate, dal momento che i Paesi membri sono troppo divisi e non riusciranno a trovare un'intesa sulle quote entro luglio. Tradotto: i migranti che approderanno sulle coste italiane non verranno trasferiti e nei prossimi mesi resteranno qui, nell'attesa che l'Ue metta a punto una deroga giuridica al regolamento di Dublino e riesca ad imporre ai più riottosi (dalla Francia ai paesi baltici, dalla Spagna al Portogallo) l'obbligatorietà dell'accoglienza.

I migranti nelle caserme - Il governo italiano deve per questo cercare di porre un rimedio al più presto all'emergenza. Le stime realistiche parlano di almeno 200mila migranti, profughi o "semplici" clandestini che siano, pronti a salpare dalle coste della Libia. La loro accoglienza è un problema sociale e politico: il braccio di ferro tra il governo e i governatori di Liguria, Veneto e Lombardia (ma in generale tra i sindaci di tutto il Nord, ed è un fronte trasversale che va dalla Lega Nord al dem Felice Casson), con tanto di possibili strascichi giudiziari, non promette nulla di buono. Per questo, spiega Fiorenza Sarzanini sul Corriere della Sera, il Viminale starebbe pensando di intervenire direttamente mettendo a disposizione le caserme come alloggio per i profughi. Le prime due sono state individuate: una in Lombardia e una in Veneto. E il ministro degli Interni Angelino Alfano non esclude di arrivare a requisire le strutture. C'è poi il problema del Cara di Mineo, struttura al limite della capienza con la conseguente necessità di destinarvi, come spiega il sindaco di Catania Enzo Bianco, "una parte significativa delle forze dell'ordine alla vigilanza della stessa struttura, finendo così per distoglierla dai suoi normali compiti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    11 Giugno 2015 - 12:12

    Fanno bene in Europa a trattare l'Italia come merda, perchè merda è! Alfano manderà i clandestini in tutti i Comuni italiani di sinistra, garantendo aiuti economici proporzionali. Si scatenerà l'asta per accaparrarseli. Anche nel mio Comune vedo movimenti preoccupanti. Si sta interessando la feccia, i soliti vagabondi comunisti nullafacenti e assistiti cronici. Sono in allerta, arrivano i soldi!

    Report

    Rispondi

  • fepi65mi

    11 Giugno 2015 - 10:10

    Perchè non li ospitano al Quirinale, a Montecitorio o Palazzo Madama?? Lì di spazio ne hanno tanto e magari si fanno anche aiutare dai migranti nelle loro attività di palazzo.....tanto saranno esperti pure quelli di politica...no?????

    Report

    Rispondi

  • leopoldinosanfe

    10 Giugno 2015 - 22:10

    spero che una folla di profughi entri in casa di alfano renzi ecc,

    Report

    Rispondi

  • er sola

    10 Giugno 2015 - 20:08

    Ma puttana la miseria, c'è solo l'Italia? Cosa siamo diventati il buco del culo del mondo? Basta cazzo, dobbiamo reagire.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog