Cerca

Presidentessa alla carica

Immigrazione, Laura Boldrini: "Maroni, Zaia e Toti non devono boicottarci". Proposta: asilo più facile e frontiere aperte

Immigrazione, Laura Boldrini: "Maroni, Zaia e Toti non devono boicottarci". Proposta: asilo più facile e frontiere aperte

Il piano Juncker sui migranti è "una proposta da sostenere che punta alla condivisione degli oneri". Così la presidente della Camera Laura Boldrini in un’intervista a Repubblica. "Se chiediamo all''Europa una condivisione - aggiunge - con quale credibilità lo facciamo se poi all'interno del nostro Paese viene meno lo stesso spirito? Rimproveriamo alla Ue di non fare abbastanza, ma alcuni presidenti di Regione attuano esattamente quello che alcuni Stati dell'Unione fanno con noi". L'attacco della Boldrini ai governatori leghisti Roberto Maroni (Lombardia) e Luca Zaia (Veneto) e al forzista Giovanni Toti (Liguria), tutti contrari ad accogliere nuovi immigrati, è diretto: "Com'è possibile che in Sicilia ci sia ancora il 20% di chi è arrivato quest'anno, mentre in Lombardia solo il 9%? In proporzione alla popolazione dovrebbe essere il contrario. Il punto è come viene raccontata la questione, la benzina che viene gettata sul fuoco. Apprezzo Renzi quando dice no alla paura perché i numeri non lo consentono, anche se il Paese viene descritto come sotto assedio". Il messaggio ai governatori "d'opposizione" è forte e chiaro: basta boicottaggi.

Porte aperte - Le attuali proposte di bloccare i migranti alla partenza, secondo la presidente della Camera, non sono "né efficaci, né realistiche. Chiusa una strada se ne aprirà un'altra perché questa gente non ha nulla da perdere". La Boldrini ha un suo piano, in quattro punti: "Uno, sostenere il piano Juncker affinché nasca una nuova dimensione europea dell'asilo. Due, intervenire nei Paesi dove c'è repressione e violenza. Tre, cercare di ridurre il numero di chi rischia la vita in mare dando un'alternativa alla trappola dei trafficanti. Quattro, domanda di asilo nei Paesi nordafricani di transito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paulocorsetti

    03 Settembre 2015 - 10:10

    si vergogni

    Report

    Rispondi

  • Asser

    16 Giugno 2015 - 12:12

    Politici incompetenti ma sopratutto IDIOTI che stanno riducendo l'Italia ad una latrina….. Non credevo che la Boldrini fosse così ottusa,però c'era da aspettarselo visto che ad occupare certe cariche mandano solo "Orsi ammaestrati" che debbono solo obbedire e cercare di far passare tutte le stupidaggini che dicono per cose serie. Devo essere incapaci di intendere e di volere.

    Report

    Rispondi

  • ermes.zamarco

    16 Giugno 2015 - 12:12

    prima ci liberiamo da questa "schifosa", meglio è. Gente come questa qua è da mettere al muro o da darla in pasto a tanti bei negroni. Dio ce ne liberi

    Report

    Rispondi

  • fepi65mi

    15 Giugno 2015 - 13:01

    Questa non ha capito...siamo noi che vediamo l'europa fare promesse e poi non mantenere per cui non siamo noi i non credibili.Noi non dobbiamo dimostrare proprio nulla .....Ma svegliatiiii !!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog