Cerca

Pagina chiusa su Facebook

Poliziotto della Polfer: "Gli immigrati vanno bruciati"

Poliziotto della Polfer: "Gli immigrati vanno bruciati"

Gioacchino Lunetto, ispettore della Polizia Ferroviaria di Catania, attacca gli immigrati su Facebook e la pagina viene chiusa. Alcuni commenti? «Gli immigrati? Buttateli a mare». «Bruciarli vivi e rimpatriarli». «Mi manca Hitler». «Non beccano mai una stretta parente della Boldrini o della Kyenge (beccare loro è impossibile, sono scortate)». «Che un funzionario della Polizia di Stato si esprima in questo modo vergognoso è inammissibile: sono inaccettabili i toni, gli argomenti, le minacce, le offese razziste e gli insulti alle Istituzioni del nostro Paese, a partire dalla Presidente della Camera» denuncia il deputato siciliano di Sinistra Ecologia Libertà, Erasmo Palazzotto.
«Le sue farneticazioni - prosegue l’esponente di Sel - sono incompatibili con il giuramento prestato alla Repubblica italiana e alla Costituzione. Ci aspettiamo a questo punto - conclude Palazzotto - che il Capo della Polizia e il ministro dell’interno chiariscano e ci dicano quali atti abbiano intrapreso. In caso contrario, pronti a portare la vicenda in Parlamento nelle prossime ore». Commenti dello stesso tenore sono arrivati poi da altri parlamentari. La Digos di Catania ha trasmesso alla Procura gli atti sulle dichiarazioni. Il questore Marcello Cardona ha «disposto l’avvio, con rapidità e rigore, di opportune valutazione per l’adozione di provvedimenti disciplinari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    22 Giugno 2015 - 13:01

    e ti pareva, che da un rigurgito delle fogne non scaturissero dele pantegane?

    Report

    Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    21 Giugno 2015 - 14:02

    Concordo con il poliziotto, in Italia dire le cose giuste è un reato, siamo veramente in un regime rosso,,,,nei paesi dove ha governato il comunismo hanno fatto tutti una brutta fine, ora sta toccando a noi,,, povera Italia,,,

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    21 Giugno 2015 - 07:07

    Lo diceva solo per motivi sanitari.

    Report

    Rispondi

  • JeffBeck

    20 Giugno 2015 - 22:10

    L'ISPETTORE LUNETTO HA PERFETTAMENTE RAGIONE. GLI ITALIANI TUTTI LA PENSANO COME LUI.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog