Cerca

In Corso Vittorio Emanuele

Tenta di rapire bimba in pieno centro a Milano: bloccato

Tenta di rapire bimba in pieno centro a Milano: bloccato

Erano da poco passate le 11 in corso Vittorio Emanuele a Milano. Strada dello shopping che collega piazza San Babila al Duomo. Più centro di così non si può. Milanesi a spasso e tanti turisti. All'improvviso si è sentito un urlo. Un uomo teneva per un braccio una bambina e la stava trascinando lontano dalla zia, con la quale si trovava a passeggio. Approfittando della sorpresa della donna, era già riuscito ad allontanarsi di una decina di metri, mischiandosi alla folla.

Per fortuna, la prontezza di riflessi di alcuni passanti ha avuto la meglio: l'uomo è stato bloccato e la bambina di 9 anni riconsegnata alla zia spaventatissima. A fermare il rapitore, si è saputo dopo, sono stati due agenti della polizia penitenziaria fuori servizio. Poco dopo è intervenuta la polizia locale, che ha chiesto i documenti al sospetto: lui ha detto di averli nel trolley che portava con se, ma all'improvviso si è scagliato contro gli agenti, che dopo una breve collutazione lo hanno bloccato e ammanettato. "Sei mia figlia, adesso andiamo a casa" urlava l'uomo, poi identificato per R.S. mentre stava trascinando via dalla zia la bambina. Per questo si ritiene sia un folle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi il negher

    25 Giugno 2015 - 18:06

    Forse "visto dove la notizia è finita" più italiano che straniero

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    25 Giugno 2015 - 12:12

    forse più pedofilo che squilibrato

    Report

    Rispondi

blog