Cerca

Verso un clima tropicale

Meteo bollente: entro il 2100 5 gradi in più in Italia

Meteo bollente: entro il 2100  5 gradi in più in Italia

Cinque gradi in più nei mesi estivi. Secondo il rapporto dell' Ispra "Il clima futuro in Italia", pubblicato oggi dal quotidiano La Repubblica, entro la fine del secolo si installerà nel nostro paese una lunga estate tropicale, con un aumento della temperatura fra 1,8 e 5,4 gradi e picchi fino a 7 gradi in più a luglio e agosto.

Il tetto dei due gradi di aumento entro il 2100, oltre il quale secondo i climatologi si potrebbe innescare una spirale di riscaldamento fuori controllo, è ormai a portata di mano. Salgono in Italia le notti tropicali, con temperature sopra i 20 gradi, saranno tra le 14 e le 59 in più all'anno. Aumenteranno le giornate estive (oltre 25 gradi) e diminuiranno le notti di gelo. «Le precipitazioni complessive potrebbero non diminuire, ma le piogge saranno più intense e concentrate» spiega Franco Desiato, responsabile del settore clima e meteorologia applicata dell' Ispra.

Nel 2015, a maggio, il termometro è salito di 1,78 gradi sopra la media, con piogge ridotte del 31%.
L' Italia sta per diventare una penisola tropicale. Antonio Navarra, presidente del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, spiega: «Il nostro paese si trova alla frontiera tra la zona subtropicale e quella delle medie latitudini. Se il cambiamento climatico farà slittare questo confine di alcune centinaia di chilometri verso nord, la Terra potrebbe sopravvivere senza grandi traumi, ma per noi la trasformazione sarebbe epocale. Nello scenario peggiore le precipitazioni diminuiranno del 15-20%». Le giornate senza pioggia consecutive potrebbero essere fino a 35 in più ogni anno.
Se l' aumento delle temperature globali si fermerà sui due gradi o sfonderà  quota 7 gradi dipende - secondo i meteorologi - da quanti gas serra verranno emessi nell'atmosfera. Nel nostro paese le emissioni sono in diminuzione dal 2005 e seguono abbastanza fedelmente l' andamento del Pil. Altri paesi europei come la Gran Bretagna sembra che si stiano ravvedendo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    26 Giugno 2015 - 19:07

    Cinque mesi d'estate torrida? Ovvero luglio ---agosto ---settembre ---- ottobre ---- novembre ? Qui sotto ci deve essere qualche interesse per l'abbonamento a qualche stabilimento balneare!

    Report

    Rispondi

  • heinreich

    26 Giugno 2015 - 16:04

    palle spaziali ed ipotesi demenziali

    Report

    Rispondi

  • babbone

    26 Giugno 2015 - 15:03

    Queste persone che occupano delle poltrone, cioè stipendiate, profumatemente, bisogna che qualcosa nell'arco della sua vita lavorativa.............la debbano. Sicuramente nemmeno loro potranno godere del caldo torrido nel 2100. ahahahahahahah. Ma chi paga ?

    Report

    Rispondi

  • blues188

    26 Giugno 2015 - 13:01

    Articolo pagato dai massoni, eh? Che vergogna!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog