Cerca

La rivelazione

Il Foglio: soldati italiani contro l'Isis

Il Foglio: soldati italiani contro l'Isis

Il quotidiano Il Foglio ha interpellato una fonte della Farnesina e apprende che la prossima settimana trenta soldati delle forze speciali in partenza per il fronte più caldo della guerra dell'Occidente all'Isis: a Ramadi, in Iraq.  Ecco cosa scrive: "Si tratta di trenta incursori del Nono reggimento d'assalto Col Moschin e raggiungeranno un contingente di forze speciali americane in una nuova base militare creata a Taqaddum, tra Falluja e Ramadi - città entrambe controllate dallo Stato Islamico, la seconda è caduta a metà maggio. L'amministrazione Obama aveva chiesto al governo italiano ottanta operatori delle forze speciali nell'ambito di una nuova strategia contro lo Stato islamico, ma il governo ha optato per trenta. Mercoledì i militari sono passati al Ministero degli Esteri per ritirare trenta passaporti diplomatici, che consentiranno loro l'accesso al paese via Baghdad". Sempre secondo quanto risulta  a Il Foglio, i soldati italiani opererebbero "assieme alle forze speciali americane, all'esercito iracheno e anche assieme ai clan sunniti locali chiamati a prendere le armi (in teoria) contro lo Stato islamico"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • direttoreemilio

    28 Giugno 2015 - 14:02

    Ahó 30 soldati Italiani, ah ma allora fate seri,eh? Immagginatevi i trenta rambo italioti contro i 2000 terroristi dell´isis che possono fare ció che vogliono, senza un ordine da un ufficiale tipo quel generale pauroso del PD, che giá in partenza dice che non siamo buoni a combattere, un generale, figurati i soldati come la pensano?

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    28 Giugno 2015 - 13:01

    I soldati italiani sono preparati solo per distribuire caramelle ai bambini...il lavoro sporco lo fanno i soldati americani,francesi,tedeschi,spagnoli ecc ! Gli italiani non hanno mai fatto guerre,rivoluzioni,sommosse...sono passivi di fronte al tiranno stato italiano che li massacra di tasse !

    Report

    Rispondi

  • allianz

    28 Giugno 2015 - 11:11

    30 di questi specialisti fanno danni più che una armata di carri armati..Mi meraviglia che non abbiano mandato anche gli Incursori del Verano....Questi fanno scuola anche agli americani.

    Report

    Rispondi

  • scostumato

    27 Giugno 2015 - 21:09

    A forza di farsi i dispettucci (Obama chiede ottanta operatori,noi gliene diamo trenta,pur consci che ne abbiamo una moltitudine,di specialisti che più specialisti di essi no ce ne sono (TIE' ! ) ,Obama ci ripaga facendo la bua a Putin,pur sapendo che l'Italia perde un sacco di Euri per penuria di esportazioni (ARITIE' !) . I risultati li sosterranno i popoli,al di qua e aldilà dell'Oceano !

    Report

    Rispondi

    • adrianofava

      28 Giugno 2015 - 12:12

      Non c'è la volonta di dare un colpo mortale ai tagliagole !!!! Ma cosa speriamo ottenere con trenta incursori???? Ma che si mettano d'accordo per inviare un VERO ESERCITO !!!! circondare quegli assassini e manovra concentrica fino ad eliminarli tutti !!!!

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog