Cerca

Lutto

E' morto Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia di Mestre

E' morto Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia di Mestre

Si è spento nell'ospedale di Padova Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia di Mestre. Avrebbe compiuto 67 anni il 4 agosto. Era stato colpito dalla malattia lo scorso ottobre, riporta La Nuova Venezia: ma nonostante fosse molto debilitato ha continuato ad occuparsi dell'associazione artigiani con telefonate quasi quotidiane e con la grinta di sempre. Assessore nella seconda e nella terza giunta Cacciari, Bortolussi lascia la moglie e tre figlie.

L'ultima intervista a Belpietro / Guarda

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    06 Luglio 2015 - 12:12

    Brutta notizia ,se ne vanno i migliori e molte merde che hanno inquinato l'Italia non muoiono mai.La giustizia non è di questo mondo. Porgo le più sentite condoglianze.

    Report

    Rispondi

  • gianpaolocanova

    06 Luglio 2015 - 09:09

    Nessuno ne ha parlato sui telegiornali. La morte di Bortolussi, grande esperto veneto e personaggio umile e autorevolissimo è passato in sordina. Quel che succede nel Veneto va sempre in secondo piano. Di personaggi come lui abbiamo tutti grande bisogno. E' stato un esempio di persona a posto, competente, imparziale, dove l'aiuto non di parte è stato espresso nel migliore dei modi. GP Canova

    Report

    Rispondi

  • Angelalbert

    06 Luglio 2015 - 09:09

    E' un luogo comune ma se ne vanno veramente i migliori. Chi ha la pelle dura appartiene sempre alla classifica inferiore a livello professionale, sociale e umano. Non conoscevo di persona il Dottor Bortolussi ma esprimo ugualmente alla famiglia le più sentite e affettuose condoglianze. E' un personaggio che, a parte la famiglia ovviamente sacra, lascia un vuoto sicuramente incolmabile.

    Report

    Rispondi

blog