Cerca

La riforma

Auto, via alla riforma del Pra: arriva il certificato unico per ogni automobile

Auto, via alla riforma del Pra: arriva il certificato unico per ogni automobile

La riforma della Pubblica Amministrazione prosegue la sua strada in Parlamento e già oggi potrebbe lasciare il Senato con le ultime votazioni per tornare alla Camera in ultimo passaggio. Tra gli ultimi emendamenti approvati, ci sono grosse novità per il settore automobilistico. Viene riformato il Pubbblico registro automobilistico, fino ad oggi gestito dall'Aci. Secondo la nuova norma, il Pra si trasferirà sotto il controllo del ministero delle Infrastrutture che dovrebbe trasformarlo in un'Agenzia. Con la riforma arriverà anche il documento unico per gli automobilisti. Un certificato unico per ogni automobile che così accorperà il libretto di circolazione e l'attestato di proprietà. Con l'unificazione dei documenti è prevista una riduzione dei costi per la produzione dei certificati, con un risparmio anche per chi dovrà affrontare un passaggio di proprietà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • strela36

    10 Luglio 2015 - 14:02

    Scusate ma non è già così....

    Report

    Rispondi

  • salvapo

    10 Luglio 2015 - 00:12

    Che stupidata.Hanno trovato il modo per favorire i ladri di macchine.Eì sui passaggi di proprietà che devono intervenire,eliminando inutili spese.

    Report

    Rispondi

  • lorenvet

    09 Luglio 2015 - 20:08

    Non erano obbligati a derubarci per fare i due documenti necessari finora e anch' io concordo che forse tenere separato il certificato di proprietà poteva ostacolare una vendita illegale.

    Report

    Rispondi

  • brancati66

    09 Luglio 2015 - 18:06

    E poi rubano il certificato unico e si vendono la macchina.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog