Cerca

Spara

Lodo Mondadori, Marina Berlusconi: "A Carlo De Benedetti facciamo l'elemosina"

Marina Berlusconi

Spiccioli, per Carlo De Benedetti. Per chiudere definitivamente il caso del Lodo Mondadori, il tribunale di Milano ha disposto un nuovo risarcimento di 246mila euro. Spiccioli, come detto, rispetto ai 100 milioni pretesi dall'editore di Repubblica, che subito ha annunciato di voler fare ricorso in appello poiché reputa il risarcimento "largamente inadeguato". Chi invece dopo la pronuncia di Milano, nonostante la cifra da "sganciare", non ha esitato prima di girare il coltello nella piaga dell'Ingegnere, è stata Marina Berlusconi, presidente Fininvest e del gruppo Mondadori. La figlia del Cav si è tolta lo sfizio di bollare come "elemosina" il risarcimento. Poi, Marina, ha aggiunto tranchant: "Anche all'ingiustizia c'è un limite. Che nella scandalosa vicenda del Lodo Mondadori era già stato abbondantemente superato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    03 Ottobre 2015 - 12:12

    Costei meriterebbe un'emigrazione se definisce 246 mila eu3ro ''elemosina''. Berlusconi, in mezzo a tanto danaro e reati connessi non avrebbe mai potuto comprendere le difficoltà giornaliere della popolazione. Meno male che ora si occupa di Milan.

    Report

    Rispondi

  • eziocanti

    15 Luglio 2015 - 11:11

    De Benedetti ha sempre fatto dei disastri ed è sempre stato salvato da magistrati "amici" e chiaramente schierati (da che parte lo sanno tutti, solo che fanno finta di nulla); se non ricordo male, all'epoca dell'accordo riguardante l'affare Mondadori, il personaggio aveva dichiarato che era stato concluso un buon accordo per entrambe le parti. Se qualcuno mi smentisce sono pronto a ricredermi. Ez.

    Report

    Rispondi

    • imahfu

      03 Ottobre 2015 - 12:12

      Intanto, quello incassa e la famiglia (poveretta...) paga.

      Report

      Rispondi

    • JamesCook

      13 Settembre 2015 - 10:10

      Un buon affare per Berlusconi corrompendo il Giudice Metta provato e condannato con tanto di prove da un tribunale italiano Berlusconi salvato dall'omertà di Previti sfido chiunque a dimostrare il contrario!

      Report

      Rispondi

  • u.mirulla

    12 Luglio 2015 - 16:04

    in gambissima - migliore della famiglia - donna con cranio e ....pendenti ...

    Report

    Rispondi

  • lucia elena

    12 Luglio 2015 - 15:03

    il suo cervello e certamente da invidiare.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog