Cerca

Nervosetti

Terni, coppia litiga e chiama il 113 tre volte al giorno

Terni, coppia litiga e chiama il 113 tre volte al giorno

L'amore non è bello se non è litigarello. Nemmeno fossero sul set cinematografico del film 'La guerra dei Roses', una coppia di Terni ha esagerato però. Cinquant'anni lui e quarantatré lei hanno assillato talmente tanto le forze dell'ordine e il pronto intervento che sono stati denunciati per procurato allarme. Centinaia di chiamate al 113, altrettante al pronto soccorso del 118 e anche richieste di intervento al 112 dei carabinieri, tutte assolutamente inutili. Ogni volta che litigavano facevano i giri di tre telefonate a polizia e pronto intervento convinti che prima o poi sarebbero incappati sicuramente in qualche guaio.

Bolletta telefonica da incubo - Dal settembre 2004 i due hanno composto i numeri d'emergenza per ben 143 volte, arrivando fino a richiedere tre volte al giorno l'intervento immediato. un record per la signora che ha alzato al cornetta 110 volte contro le 33 del compagno. Le ripicche, i dispetti, le gelosie, i fantomatici malori, le minacce, le vendette e le cacciate di casa si accendevano e si spegnevano con una velocità disarmante per la gioia anche dei vicini di casa. L'ultimo episodio, risalente allo scorso martedì, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso già stracolmo presente sulla scrivania delle guardie. Gli agenti della squadra volante diretta da Giuseppe Taschetti li hanno denunciati all'autorità giudiziaria per procurato allarme quando, arrivati nella loro abitazione, hanno constato l'ennesima inesistenza di ragioni valide per l'intervento della pattuglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog