Cerca

Cura dimagrante

Riforma Madia, taglio alle prefetture: i nuovi criteri

Non solo Polizia, Carabinieri e Guardia Forestale. La riforma Madia dovrebbe tagliare in modo sensibile anche il numero delle prefetture. Per ora mancano indicazioni precise, ma come scrive La Stampa sarebbero una ventina in meno (attualmente sono una per ogni provincia). A incidere su quali sedi tagliare saranno criteri come densità di popolazione, criminalità, insediamenti produttivi e presenza di immigrazione, in particolare via mare. Tradotto: in zone a rischio, difficilmente verranno accorpate, mentre in quelle più tranquille la riduzione sarà automatica. Le prefetture "superstiti" finiranno nel nuovo Ufficio territoriale dello Stato, punto di contatto unico tra Pubblica amministrazione e cittadini. In questa maniera, se da una parte si rafforza il potere di Palazzo Chigi, dall'altro il prefetto dovrà coordinare le sedi decentrate dell'Agenzia delle Entrate, Equitalia, Ragioneria generale, archivi notarili, soprintendenze, uffici scolastici, direzioni regionali e territoriali del lavoro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    29 Luglio 2015 - 15:03

    ho letto , ma scusi giornalista vuole rovinare prefetti ovvero il loro cervello facendoli lavorare ? ma prefetti intelligenti , non scimmie obbedienti alle cavolate del viminale , non ce ne sono ? e io devo pagare la loro imbecillità ormai cronica ?

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    29 Luglio 2015 - 15:03

    i prefettsono solo dei gran mantenuti nulla facenti che occupano indecentemente ,palazzi antichi . ora l madia o è imbecille o vive straprotetta . finiamola in italia di dire solo castronate coe le dice la donnetta che se la fa sotto solo a sentir la parola polizia . donnetta per favore mi dica dove viive , le mando un po'di rom , di neri affamati di sesso .

    Report

    Rispondi

  • CASSIODORO1

    24 Luglio 2015 - 14:02

    era ora, sono due doppioni di pari inutilità come le prefetture

    Report

    Rispondi

  • me nono

    23 Luglio 2015 - 16:04

    Io aggiungerei tabaccherie, parrucchiere, gelatai, edicole, bar e pizzerie. Allora si cominceremo a risparmiare, tanto a cosa servono i prefetti?

    Report

    Rispondi

blog