Cerca

Cassazione

Clamorosa sentenza: anche i preti devono pagare l'Ici

Clamorosa sentenza: anche i preti devono pagare l'Ici

Le scuole religiose dovranno pagare l'Ici. Lo ha stabilito una sentenza della Corte di Cassazione che ha riconosciuto la legittimità della richiesta della tassa sugli immobili avanzata nel 2010 dal Comune di Livorno agli istituti scolastici del territorio gestiti da enti religiosi. Una sentenza clamorosa.

Secondo voi è una sentenza giusta? VOTA

"Con le sentenze 14225 e 14226 depositate l'8 luglio - spiegano dal Comune di Livorno - la suprema Corte ha di fatto ribaltato quanto stabilito nei primi due gradi di giudizio, sentenziando che, poiché gli utenti della scuola paritaria pagano un corrispettivo per la frequenza, tale attività è di carattere commerciale". In sostanza, "il conseguimento di ricavi è di per sé indice sufficiente del carattere commerciale dell'attività svolta".

Il contenzioso che vede contrapposti il Comune e alcuni istituti scolastici paritari, è cominciato nel 2010 a seguito della notifica da parte dell'Ufficio Tributi di avvisi di accertamento per omessa dichiarazione e omesso pagamento dell'Ici, per gli anni dal 2004 al 2009. In particolare gli importi relativi alle scuole Santo Spirito e Immacolata sono pari a 422.178 euro. La commissione provinciale Tributaria di Livorno aveva stabilito che l'Ici fosse dovuta, respingendo i ricorsi degli istituti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luckybonin

    26 Luglio 2015 - 11:11

    In democrazia la volontà popolare è sacra. I contribuenti siano lasciati liberi di destinare la quota tasse all'istruzione se al pubblico o al privato..

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    26 Luglio 2015 - 10:10

    anche i preti dovranno pagare l'ICI.Ben gli sta .Hanno leccato il culo a Renzi ,hanno benedetto tutto quello che fa,ma ciò non è bastato per pararsi il culo.

    Report

    Rispondi

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    26 Luglio 2015 - 06:06

    Chiesa o non chiesa, l'ici è la tassa più disonesta che ci sia. GOVERNANTI RUBATE MENO !

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    26 Luglio 2015 - 00:12

    Scusate ma non capisco perché il Vaticano non deve pagare l'ICI, quindi ci risiamo col ritornello sai la chiesa, si ma qui non è solo la chiesa ma ci sono appartamenti, negozi uffici, palazzi tutto a scopo di lucro, quindi come pago io e come paga ancor più peggio i poveri persone anziane DEVONO PAGARE ANCHE IL VATICANO, perché e ora di finirla con questi intrallazzi con i POLITICI TUTTI!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog