Cerca

Incubo dell'estate

Meteo zanzare: la Vape Foudation stila l'indice potenziale delle infestazioni

Meteo zanzare: la Vape Foudation stila l'indice potenziale delle infestazioni

La Vape Foundation ha stilato delle previsioni apposite per informare i cittadini delle zone più colpite dalla presenza delle zanzare. Più le temperature si alzano e più le province vengono prese sotto assedio. Ogni settimana i dati dell'infestazione da zanzara tigre vengono aggiornati sul sito vapefoundation.org. Attualmente la mappa mostra un indice potenziale d'infestazione molto alto in tutta la Penisola. La situazione è peggiorata rispetto alla scorsa settimana perché dalla cartina geografica si vede chiaramente che l'unica regione completamente in bianco, ovvero con un livello nullo di livello di infestazione, è la Valle d'Aosta. Si salva poi solamente la provincia di Sondrio dove si rileva un indice inesistente di aggressione da parte di questi fastidiosissimi insetti, grazie alla temperatura inferiore ai 27 gradi.

Nel dettaglio - Le temperature da bollino rosso hanno di certo aiutato le zanzare a riprodursi e a girare di regione in regione. Il tasso di infestazione è di livello 4 (il più alto) in tutte le regioni meridionali e centrali con l'eccezione della provincia de L'Aquila e di Foggia, dove si registra un livello 2 (medio). Anche le isole sono prese d'assalto dal ronzio e dalle fastidiosissime punture pruriginose. Al nord, complice anche la perturbazione Circe, si respira un aria leggermente meno afosa. In Trentino, in Piemonte e nelle province di Massa Carrara e Genova il tasso di presenza delle zanzare è quindi più basso di un grado (livello 2-medio basso) rispetto a quello della Pianura Padana, rimanendo stabile al livello 3 (medio alto).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jackie

    jackie

    30 Luglio 2015 - 21:09

    Le zanzare sono state le prime migranti ...... l'italietta fallita e' allo sbaraglio su tutti i fronti. Non ha neppure i soldi per disinfestare il paese dalle zanzare ma li spreca per masturbare i migranti in carne e ossa.

    Report

    Rispondi

blog